India. Partito il folcloristico e antico Rath Yatra Festival

Tempo di lettura: 2 minuti

Per l’edizione 2022, il governo dell’Odisha ha deciso di organizzare un festival di livello mondiale, dopo una pausa di due anni a causa della pandemia Covid-19. Sebbene il Rath Yatra Festival sia uno dei festival popolari più importanti in India, si è diffuso anche nelle nazioni confinanti. Ogni anno, devoti provenienti da ogni parte del mondo partecipano alla celebrazione e rendono omaggio alle divinità con danze, spettacoli e canti.

 

 Il tradizionale Festival Rath Yatra, noto anche come Festival dei Carri, è iniziato questo venerdì in grande stile nella città sacra di Odisha a Puri.

Il Rath Yatra si svolge nel mese di Ashadha, che nel calendario occidentale corrisponde al mese di luglio e durerà fino al 12 del mese.

Dalla fine del mese scorso migliaia di persone si sono preparate per la celebrazione, allestetendo i propri idoli, secondo la tradizione.

Il festival onora le divinità che presiedono i templi di Jagannath e Puri: la dea Subhadra e i suoi fratelli Lord Jagannath e Subhadra.

I festeggiamenti del primo giorno nella città sacra di Odisha a Puri, celebrano il viaggio della Santa Trinità con enormi carri splendidamente decorati, trainati dalla una moltitudine di devoti lungo il viale principale della città verso il Tempio di Gundicha.

Sulla via del ritorno, le divinità si fermeranno per sette giorni nella “dimora della madre devota”  dove i  fedeli offriranno un tipo speciale di frittella

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI