Scoglitti nel degrado. La denuncia della Consigliera Siggia (IV)

"Ma quest'Amministrazione non avrebbe dovuto essere la cura di tutto"?
Tempo di lettura: 2 minuti

“Ricordate i video sui social girati dagli esponenti di quest’amministrazione prima delle elezioni dello scorso autunno quando garantivano che se ci fossero stati loro in quattro e quattr’otto avrebbero rimesso tutto a posto? Bene, vi invito a fare un giro lungo le spiagge di Scoglitti alla fine del mese di maggio, con la stagione, di fatto, virtualmente avviata alla luce delle alte temperature con cui ci stiamo confrontando. La nostra splendida Scoglitti è, in una sola parola, un disastro. Ma non dovevano essere loro la cura?”. E’ quanto denuncia la consigliera comunale di Italia Viva, Sara Siggia, che aggiunge: “Oltre a tutto il litorale ridotto in condizioni estreme, nient’affatto vivibile – continua Siggia – ieri ci siamo accorti che l’area che era stata attrezzata per i disabili, per consentire a chi lo volesse di prendere il bagno, è in condizioni inenarrabili. Gli scatti fotografici rendono più di molte parole. L’area fitness di Baia Dorica denunciata mesi fa non è ancora stata messa in sicurezza. Non ci sono cestini in tutto il litorale e nemmeno all’interno della frazione di Scoglitti. E poi, marciapiedi dissestati, giochini per i bambini in aree praticamente ridotte ai minimi termini, degrado un po’ ovunque. E dire che non è che ci voglia tanto per cercare di garantire un po’ di decoro. Solo che ci siamo accorti che nessuno ci ha pensato preventivamente. Che dire: un’amministrazione comunale scadente, fatta da persone che parlano, e tanto. Ma di fatti ne abbiamo visti molto pochi. Anzi, su Scoglitti addirittura niente. Forse sarebbe il caso che l’assessore al ramo riconsegnasse le deleghe”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI