Ragusa, primo Congresso provinciale di Italexit

Tempo di lettura: 2 minuti

Celebrato il primo congresso Provinciale Italexit Provincia di Ragusa con all’ordine del giorno l’elezione del Coordinatore Provinciale, il Responsabile Organizzativo e il Tesoriere. Finita la fase movimentista è iniziata quella della strutturazione del partito così come da Statuto pubblicato sulla gazzetta ufficiale nel mese di gennaio di quest’anno.

Italexit per l’Italia approda in Provincia di Ragusa nel mese di Ottobre del 2020 con la  nomina del modicano Emanuele Cavallo (foto) a Commissario. Il compito affidatomi dall’Avv. Luigi Savoca era quello di avviare il percorso di costruzione del partito in Provincia di Ragusa. Ad oggi, Italexitper l’Italia in Provincia è presente a Vittoria, Modica, Ragusa, Santa Croce Camerina, Comiso ed Ispica, comuni quest’ultimi in cui un primo gruppo di tesserati stanno lavorando per la costituzione dei circoli.

L’Assemblea, molto partecipata, presieduta dal Luigi Melilli, Responsabile Regionale Enti Locali nonché Coordinatore per la Città di Vittoria, a termine del dibattito sul percorso del partito in questi due anni, sulle tematiche programmatiche, mi ha eletto, per acclamazione, Coordinatore Provinciale. A seguire sono stati eletti a Responsabile Organizzativo Gianni Vitale, Coordinatore del Circolo di Santa Croce Camerina e a Tesoriere Alessandro Colombo, Coordinatore di Modica, ruolo che divide con Alessandro Fatuzzo.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI