Lorefice (M5s), visite in ospedali e Rsa siano sempre permesse

Tempo di lettura: 2 minuti

“In questi anni di pandemia Covid, una delle situazioni più dolorose è stata quella di chi non ha potuto confortare i propri cari ricoverati in ospedali, RSA e strutture residenziali a causa delle limitazioni all’ingresso. Per questo abbiamo presentato diversi emendamenti al Dl Riaperture per limitare il potere discrezionale dei direttori sanitari nell’accesso di familiari e visitatori”. Così in una nota la presidente della Commissione Affari Sociali della Camera, Marialucia Lorefice (M5S).

“La presenza dei familiari accanto all’assistito – continua – è una necessità che esprime il rispetto e l’attenzione dovuti al paziente e alla sua dignità di essere umano e non può in alcun modo essere rappresentata come una concessione”.
“Se durante la fase acuta della pandemia, le limitazioni all’accesso dei familiari erano una misura emergenziale necessaria, adesso che la situazione epidemiologica è migliorata e la percentuale di popolazione vaccinata molto alta, bisogna ritornare alla normalità anche da questo punto di vista”,

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI