Conad Scherma Modica. Spadisti under 20 a Montesilvano

II Prova di Zona Allenamento integrato nazionale olimpica e paralimpica
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo la I prova di Terni nel mese di novembre, tocca a Montesilvano ospitare la seconda prova di zona per la qualificazione ai Campionati Italiani Cadetti e Giovani di spada. Un lungo weekend con gare spalmate in quattro giorni, che vede in apertura la prova dei cadetti di spada maschile con Riccardo Tidona ed Alessandro Granata a difendere i colori della Conad Scherma Modica, accompagnati dal maestro Giancarlo Puglisi. Il giorno successivo gli stessi unitamente a Davide Desè si cimenteranno nella prova della categoria superiore, i giovani. Infine sarà Martina Bandiera a scendere in pedana nella categoria cadette spada femminile. Per tutti l’obiettivo principale sarà provare a conquistare il pass diretto per i Campionati Italiani che si svolgeranno proprio in Sicilia, a Catania, nel mese di maggio; per chi non dovesse riuscire ci sarà ancora una chance con la prova di Coppa Italia che mette in palio gli ultimi 16 posti di recupero.
Da domenica 30 gennaio fino a sabato 5 febbraio a Sarnano si svolgerà un allenamento collegiale della nazionale assoluta di fioretto, che vede tra i convocati del CT Cerioni, sia Giorgio Avola che il maestro Eugenio Migliore. Novità assoluta sarà la presenza della nazionale paralimpica di fioretto guidata dal CT Simone Vanni, che svolgerà l’allenamento congiuntamente alla nazionale olimpica, nel segno della piena collaborazione e reciproco arricchimento. Allenamenti olimpici-paralimpici fortemente voluti dalla federazione nazionale, che rappresentano un ulteriore passo avanti verso una piena integrazione, di cui peraltro già da anni la scherma è pioniera. Per la nazionale olimpica si prepara il ritorno in gara a fine febbraio al Cairo per la seconda prova di Coppa del Mondo. Per Giorgio Avola quello in Egitto sarà il debutto in campo internazionale in questa stagione, visto le numerose cancellazioni o rinvii delle precedenti prove di coppa del mondo, ed essendo stato costretto a dare forfait per problemi fisici alla gara di Parigi.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI