Ragusa. Promossi incontri alla scoperta del concetto di “donna”

Nella cultura tradizionale siciliana
Tempo di lettura: 2 minuti

L’assessorato alla pubblica istruzione e sviluppo di comunità del comune di Ragusa ha proposto per le scuole primarie e secondarie di primo grado che è stato condiviso dai rispettivi dirigenti scolastici degli incontri con il prof. Gino carbonaro, autore dei saggi “La donna nei proverbi” e “Donna una storia senza eco” alla scoperta del concetto di “donna” nella cultura tradizionale siciliana in particolare con accenni nel contesto più ampio della Grecia antica e delle religioni.
Il percorso letterario e di musica popolare con la fisarmonia a tema curato dal prof. Carbonaro, si concluderà l’8 marzo prossimo con la premiazione da parte del sindaco Peppe Cassì dei lavori che i ragazzi e le ragazze delle scuole coinvolte svolgeranno sul tema della “donna nei proverbi.

“Credo molto sull’importanza di questa iniziativa – dichiara l’assessore alla pubblica istruzione e sviluppo di comunità Giovanni Iacono – che è stata apprezzata dai dirigenti scolastici che hanno aderito al progetto. Negli incontri e nel percorso che vedrà il culmine l’8 marzo con la premiazione dei lavori che effettueranno gli studenti, seguiti dai loro insegnanti, si approfondirà per mesi l’argomento attraverso la narrazione scritta dei testi relativi al rapporto nella società maschio-donna e musicale a tema con il prof. Gino Carbonaro.”

“Ringrazio l’Amministrazione comunale – afferma il prof. Gino Carbonaro – per avere promosso questa iniziativa. Il tema degli incontri non è il femminismo ma il maschilismo, il concetto di una società che è stata organizzata pensando che il maschio è “bene” e superiore e la donna è “male” e
deve essere obbediente e questo è il tema ricorrente che ritroviamo nei proverbi siciliani. La scuola è fondamentale per ciò che ritengo debba essere una rivoluzione culturale ed epocale”.

Gli incontri programmati si svolgeranno nelle scuole secondo il seguente calendario:

Istituto comprensivo “Vann’Antò” 10 gennaio ore 9:
Istituto comprensivo “Berlinguer” 12 gennaio ore 9,30;
Direzione didattica “Palazzello” 14 gennaio ore 10;
Direzione didattica “Palazzello” 17 gennaio ore 10;
Istituto comprensivo “Crispi” 19 gennaio ore 10;
Istituto comprensivo “Schininà” 24 gennaio alle ore 9 ed alla ore 11
Istituto comprensivo “Schininà” 25 gennaio ore 9;
Istituto comprensivo “Quasimodo” 28 gennaio ore 9.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI