Pozzallo. Rimosse otto torri faro, una era crollata lunedì

Sopralluogo del Sindaco Roberto Ammatuna. A breve revoca dell'ordinanza della Capitaneria di Porto
Tempo di lettura: 2 minuti

Sono iniziati   le operazioni di rimozione di otto torri faro che versavano in uno stato di forte precarietà a Pozzallo. Una, come si ricorderà, era crollata lunedì pomeriggio senza, per fortuna, creare danni a persone e/o cose, costringendo la Capitaneria di Porto all’emanazione di un’ordinanza di interdizione dell’area e il conseguente blocco dell’attività portuale.
A breve l’ordinanza verrà revocata per le ore diurne e quando, cosi come promesso, verranno attivate le torri faro mobili, si procederà alla revoca totale del provvedimento restrittivo, ripristinando le condizioni di sicurezza e consentendo l’attività portuale h 24.
Alle operazioni di stamane hanno preso parte la Capitaneria di Porto e le imprese portuali.
La Regione sembra, finalmente, svegliarsi per assicurare i primi necessari interventi manutentivi, ma non bastano. La struttura portuale necessita di diverse opere di manutenzione e messa in sicurezza.
“Ci si augura – afferma il Sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna – che quanto messo in atto sia solo il primo di una serie di interventi che assicurino alla struttura portuale piena efficienza ed operatività”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI