Vittoria. Concessionari ortomercato incontrano gli studenti

Zarba: “E’ sempre un momento di crescita il confronto con i giovani”.
Tempo di lettura: 2 minuti

L’Associazione Concessionari Ortomercato di Vittoria ha incontrato, ieri mattina, presso l’Istituto paritario “Dante Alghieri” di Ragusa, gli studenti della 5A FM (Amministrazione Finanza Marketing). Gli studenti hanno partecipato ad un concorso indetto dal Senato dedicato alle tematiche ambientali e sono stati seguiti dai professori Livio Aliotta, docente di diritto ed economia politica e Salvatore Giummara, docente di economia aziendale. Dopo aver superato il primo step, gli studenti si stanno dedicando all’approfondimento del ciclo produttivo del comparto serricolo in provincia di Ragusa, puntando l’attenzione, in particolare, sui punti di forza ma anche sulle criticità e sulle soluzioni operative da adottare. Il presidente dell’Associazione dei Concessionari, Giuseppe Zarba ha parlato di ambiente, serricoltura e mercati, soffermandosi sulla produzione e la commercializzazione, e affrontando anche la tematica delle agromafie, dei rifiuti e dell’inquinamento. “I giovani sono il futuro della nostra società – ha detto il presidente Zarba – ed è sempre un piacere confrontarmi con loro oltre che un momento di crescita. Li abbiamo invitati a conoscere la struttura mercatale di Vittoria proprio perché la nostra mission, come già detto, è quella di portare il mercato ortofrutticolo verso una nuova dimensione, rendendolo non solo parte integrante ma soprattutto parte attiva del tessuto sociale della città e capofila per le tematiche ambientali e di tutela del territorio”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI