Ragusa, 165 percepivano impropriamente reddito di cittadinanza

Tempo di lettura: 2 minuti

La Guardia di Finanza  del Comando Provinciale di Ragusa ha scoperto 165 soggetti di nazionalità straniera, che hanno percepito il Reddito di  cittadinanza, pur non avendone diritto per un ammontare di oltre un milione di euro.
Quelli scoperti sono, in prevalenza, persone provenienti dal continente africano e  dalla penisola balcanica, che sono state segnalate all’INPS per la revoca ed il recupero del beneficio economico, nonché denunciate all’Autorità Giudiziaria per aver fornito dichiarazioni false o per aver omesso di comunicare informazioni necessarie all’atto della presentazione dell’istanza.


L’attività posta in essere testimonia, ancora una volta, il costante impegno dellFiamme Gialle iblee nella tutela delle uscite pubbliche per assicurare che i fondi destinati dallo Stato alle fasce più deboli, soprattutto nell’attuale fase emergenziale, siano correttamente utilizzati a favore di coloro che ne hanno effettivamente diritto e versano realmente in condizioni di disagio.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI