Flop della Maggioranza. Presidente del consiglio è Vinciguerra

Tempo di lettura: 2 minuti

VITTORIA. Perde la prima partita il sindaco di Vittoria, Francesco Aiello, e la sua maggioranza che non è riuscita nell’intento di aggiudicarsi la poltrona della presidenza del consiglio comunale. A sorpresa, infatti, è  risultato eletto Alfredo Vinciguerra, di Fratelli d’Italia, esponente dell’opposizione. Hanno pesato le divisioni all’interno dei gruppi consiliari: nella prima elezione i voti della maggioranza sono andati ai consiglieri Concetta Fiore, Salvatore Avola e Marco Greco. Nella terza votazione, quando bastava la maggioranza semplice per eleggere il presidente, Vinciguerra ha riportato otto voti ed è risultato eletto. Il neo presidente ha ottenuto i voti della sua coalizione (Fratelli d’Italia, Diventerà bellissima, Lega), ma si è aggiunto un ottavo voto che ha consentito l’elezione. Non è improbabile che l’ottavo e decisivo voto sia venuto proprio dalle fila della stessa maggioranza. Vinciguerra aveva presieduto anche la seduta di insediamento del consiglio comunale in quanto consigliere anziano, perchè il più votato (1006 voti).

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI