Modica scelta dai Critici Letterari Internazionali come Capitale 2022

Tempo di lettura: 2 minuti

Modica, che ha dato i natali al Premio Nobel Salvatore Quasimodo, ospiterà nel 2022 il Congresso dell’Associazione Internazionale Critici Letterari. Grazie alla mediazione del prof. Corrado Monaca, socio AICL e direttore strategico per l’Italia della transizione ecologica, Modica succederà a Villafranca del Bierzo, incantevole città della provincia di Castilla y Leon in Spagna dove si è appena concluso il convegno dal titolo “La creazione degli spazi provinciali nella letteratura”. Ventiquattro relatori della AICL (Associazione Internazionale Critici Letterari) hanno ripercorso il lavoro di vari autori dei rispettivi Paesi e l’impronta del paesaggio e del territorio nelle loro opere. L’anno prossimo i lavori proseguiranno nell’antica Capitale della Contea dove tra i partecipanti ci saranno rappresentanti di organizzazioni internazionali, direttori e critici di riviste specializzate. “Questo evento – commenta il Sindaco Abbate – rappresenterà un importantissimo step di crescita culturale per tutta la Città. Mi preme ringraziare il Prof. Monaca che ancora una volta ha svolto il ruolo di ambasciatore di Modica con grandissimi risultati. Mi è dispiaciuto moltissimo non poter rispondere all’invito che mi era stato fatto quest’anno dagli organizzatori spagnoli con il cui Sindaco abbiamo stretto un proficuo rapporto di collaborazione che l’anno prossimo avremo modo di ufficializzare di presenza quando verranno a trovarci insieme a tutti gli altri rappresentanti delle Nazioni coinvolte”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI