Service del Lions Club di Vittoria “Vestire gli ignudi”

Tempo di lettura: 2 minuti

“Anche stavolta il servizio del Lions Club di Vittoria – ha sostento il Presidente Busacca- ha avuto uno scopo uguale a quello di una delle sette opere di misericordia corporale: “vestire gli ignudi”. L’omonima commedia di Luigi Pirandello ha reso evidente il vero significato evangelico della “nudità”. Essa non è solo quella materiale, ma anche quella spirituale, spesso più tragica della prima”. 

Nel primo pomeriggio di sabato scorso 6 novembre, un nutrito gruppo di Lions di Vittoria – di cui facevano parte il presidente del club Busacca e il presidente di zona Vincenzo Iozzia, pure socio del club – ha consegnato alla Croce Rossa Italiana, sezione di Ragusa, una decina di scatoloni, contenenti indumenti usati, ma ancora in buono stato. La C.R.I., rappresentata dal presidente Francesco Fronte, dalla vice presidente Simona Migliore e da altri volontari, si è prestata ad essere la “longa manus” del Lions Club, cioè ad utilizzare gli indumenti per i migranti che arrivano in Italia in povertà assoluta, talvolta dopo un naufragio.
I Lions da sempre si distinguono per le loro attività di solidarietà per il prossimo che ha bisogno.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI