Commercio abusivo in Piazza Rizzone a Modica: sanzioni per oltre 10 mila euro

Tempo di lettura: 2 minuti

Da alcuni giorni avevano preso a commercializzare castagne in Piazza Corrado Rizzone, con tanto di attrezzature per l’arrosto del prodotto. Tali operazioni avevano determinato proteste da parte di commercianti e residenti perché, in particolare, il fumo dell’attività invadeva i locali e arrecava problemi. Più volte, in questi giorni, i due rivenditori abusivi, entrambi pregiudicati, erano stati diffidati dagli operatori di polizia locale ad allontanarsi ma, nonostante ciò, questi avevano reiterato la loro presenza in piazza. Venerdì sera sono nuovamente tornati a vendere le castagne, accendendo il braciere e creando fumo nell’intera area. La pattuglia della sezione “Annona e Commercio” della polizia locale è intervenuta con l’ausilio di altri colleghi, sequestrando le castagne, alcune decine di chilogrammi, e sanzionando i due commercianti abusivi per complessivi 10674 euro, con conseguente allontanamento.

Stamattina la merce sequestrata è stata donata alla Cooperativa sociale L’Arpa di Modica.

Ai due venditori catanesi, nello specifico, è stata contestata l’attività abusiva di commercio e l’occupazione abusiva di suolo pubblico.

In ausilio della polizia locale, sul posto si è portata anche una pattuglia dei carabinieri.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI