Modica. Due punti trattati nel Consiglio comunale di ieri sera

Tempo di lettura: 2 minuti

Consiglio comunale ieri sera a Modica in prosecuzione della seduta del 27 ottobre u.s. concernente la trattazione dei due punti rimasti non esitati nella seduta precedente. Il Presidente del Consiglio comunale dopo aver verificato il numero dei Consiglieri presenti, diciotto su ventiquattro, e dichiarata valida la seduta, ha dato seguito ai punti da esitare, a cominciare dal punto cinque inerenti il regolamento di cui all’art. 22 della L.R. n. 16/2016, adeguato a seguito dell’entrata in vigore della L.R. 23/2021, art. 17, relativo alla cessione di cubatura. Per il suddetto punto sono stati presentati quattro emendamenti, di cui tre dai consiglieri di maggioranza e uno da alcuni consiglieri di minoranza. L’Assessore Giorgio Belluardo, con l’incarico di presidente della 2^ commissione ha chiarito l’iter dei lavori della commissione, dando ampia spiegazione sull’argomento e proponendo i due dei tre emendamenti proposti dalla maggioranza, mentre il terzo è stato esposto dal consigliere Antonio Di Rosa. Tutti e tre gli emendamenti sono stati approvati, mentre il quarto emendamento proposto del Consigliere Medica per conto dei consiglieri di minoranza, dopo un ampio dibattito, non avendo riscontrato esito positivo da parte delle civiche assise, è stata chiesta la sospensione della seduta per circa cinque minuti, al rientro in aula è stato comunicato il ritiro dell’emendamento. Dopodiché è stato trattato il punto sette, variazione di bilancio di previsione 2020/2022, anno 2021, sul quale è intervenuta la Consigliera Castello rilevando una lacuna nella trascrizione del testo, chiarito il punto lo stesso è stato approvato con il voto dei consiglieri di maggioranza, con l’astensione del Consigliere Carpentieri, mentre sono usciti dall’aula i consiglieri di minoranza Castello, Spadaro e Medica.
Terminato il dibattito, la presidente Minioto ha dichiarato chiusa la seduta.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI