Differimento Tari. Accolta la richiesta della Cna di Scicli

Tempo di lettura: 2 minuti

La Cna comunale di Scicli ha chiesto e ottenuto dalla Giunta municipale il differimento, con determinazione n.83 del 2 novembre, della scadenza per la presentazione delle domande riguardanti la riduzione del pagamento della Tari riferita all’annualità 2020-2021 avente ad oggetto l’emergenza epidemiologica Covid 19. La scadenza, originariamente fissata al 27 ottobre, slitta, adesso, al 22 novembre. La Cna aveva fatto presente che, essendo interessate, alle agevolazioni previste dal bando, numerose utenze domestiche e non domestiche, solo una minima parte tra queste erano state raggiunte dalla comunicazione.
“Ringraziamo – sottolinea la Cna di Scicli – l’Amministrazione per avere accolto la nostra richiesta e la responsabile del settore Entrate – Sviluppo economico, Valeria Drago, con la responsabile del settore Finanze, Grazia Maria Galanti, per avere trovato, sul piano tecnico, la soluzione adatta per arrivare al differimento. Ammontano a 793.000 gli euro messi a disposizione delle piccole e medie imprese in qualità di fondo perequativo previsto dalla Regione per sopperire ai mancati introiti delle entrate tributarie a livello locale a causa dell’emergenza sanitaria. Ad essere interessate le utenze non domestiche oggetto dei decreti di chiusura sia totale che parziale. E’ prevista una riduzione della Tari sull’annualità 2020-2021 che può variare dal 95 al 60% in base al codice Ateco. E, ancora, riduzioni per le utenze domestiche che possono usufruire di un calo della quota variabile del tributo dal 30 al 100% in base all’attestazione Isee”. Ulteriori informazioni e la possibilità di compilare i moduli per la presentazione delle relative istanze presso la sede Cna Scicli di via Rosmarino 7 tutti i pomeriggi dei giorni feriali.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI