Alla scoperta dei Tesori di Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

Cinque weekend alla scoperta dei tesori che la Città di Modica ha da offrire. E’ l’iniziativa patrocinata dall’Assessorato al Turismo che riguarda le aperture straordinarie di cinque siti culturali programmate dal prossimo fine settimana e fino al primo weekend di dicembre. Si comincia il 6 e 7 novembre con “Tesori di carta”, l’apertura straordinaria della Biblioteca Comunale Salvatore Quasimodo dalle 19:00 alle 22:00. Una mostra di libri rari e antichi, dagli incunaboli all’Encyclopedie di Diderot e D’Alambert. Nel fine settimana del 13 e 14 novembre è il turno del Museo Civico “Belgiorno”. Sabato 13, in particolare, ci sarà la visita guidata con l’archeologo Giovanni Di Stefano e la visita alla stanza della poesia con Giorgia Belgiorno. Nel terzo fine settimana (20-21 novembre) apertura serale di Palazzo dei Mercedari dove sarà possibile visitare il museo etnografico “Serafino Amabile Guastella e la mostra entomografica “Insecta”. Inoltre sarà possibile scoprire la Cripta di Palazzo S.Domenico grazie alla collaborazione dell’Associazione Culturale Placido Carrafa. L’ultimo fine settimana sarà dedicato all’apertura del Museo della Medicina “Tommaso Campailla” presso l’omonimo palazzo. “Alla scoperta dei tesori” chiuderà i battenti con il Castello dei Conti che sarà aperto dalle 19:00 alle 22:00.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI