Comiso. Approvato il bilancio previsionale 2021/2023

Tempo di lettura: 2 minuti

Approvato nel pomeriggio del 27 ottobre il bilancio previsionale 2021/2023. Un bilancio che continua a garantire l’erogazione dei servizi alla città, consente la realizzazione delle opere pubbliche in programma  e non prevede alcun inasprimento dei tributi locali.

 “A maggioranza abbiamo approvato lo strumento finanziario per il 2021/2023 – spiega l’assessore ai bilanci e finanze, Manuela Pepi – che era già pronto, ed era stato portato in aula lo scorso 6 agosto, ma che abbiamo dovuto ritirare per elaboralo diversamente a causa di linee guida ministeriali magmatiche e fluttuanti che, fino all’ultimo, hanno ostacolato più tempestività nelle misure economiche da adottare. Lo strumento votato e approvato ieri è stato  il riflesso, o se vogliamo lo strascico, di quasi due anni di pandemia che ha danneggiato molte, troppe famiglie comisane che non hanno avuto la possibilità di pagare i tributi locali e che ha visto questa amministrazione ricorrere a sgravi e misure morbide per imprese, famiglie e commercianti. Tuttavia – ancora la Pepi – siamo riusciti a garantire, con l’approvazione di ieri, tutti i servizi utili alla città, quali ad esempio la refezione scolastica, l’assistenza ad anziani e disabili gravi, trasporto scolastico, somme per la realizzazione di opere pubbliche già programmate e manutenzioni, migliorie dei servizi comunali, ma soprattutto non sono stati inaspriti i tributi e le tasse locali e comunali. Comunque sia – conclude Manuela Pepi – nonostante tali ostacoli e la diminuzione notevole di introiti propri comunali, siamo riusciti ad approvare un bilancio che consentirà ai cittadini di avere l’erogazione dei servizi senza vedere aumenti sulla tassazione”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI