Calcio. Vittoria sconfitto dal Gela, mister Mazzullo fiducioso

Tempo di lettura: 2 minuti

Domenica negativa per il Club Calcio Vittoria 2020, che perde contro la prima della classe, il Gela, match valido come settima giornata di campionato Promozione, allo stadio Presti.
“Ricevere una sconfitta è sempre pesante, il Gela è un’ottima squadra, sicuramente noi abbiamo avuto qualche disattenzione in difesa, ma a parte questo, non l’ho trovata così pericolosa, nonostante si trovi prima in classifica-il commento di mister Mazzullo. 2Per quanto riguarda la partita, durante il primo tempo abbiamo avuto diverse occasioni con Diouf e Saydi. In una occasione c’era anche un calcio di rigore che l’arbitro inspiegabilmente non ha dato, mentre in un’altra occasione eravamo andati al gol, ma non convalidato dall’assistente, abbiamo continuato a spingere e con Lauretta prima palla fuori di poco e Mannino che a botta sicura si è vista togliere la palla da un difensore loro. Tutto ciò per dire che ci abbiamo provato fino alla fine, ma questa volta non siamo riusciti nell’intento. Andiamo avanti e prepariamo al meglio la ripresa del campionato che poi fino a dicembre ci darà il reale campionato. Io sono fiducioso sempre, perché so di avere uomini e poi calciatori.
Stiamo crescendo a livello di gioco e la cosa mi fa ben sperare per il proseguo del campionato che adesso si ferma per due settimane e mi darà modo per ricompattare la squadra a livello di infortuni e squalifiche.
Saranno due settimane intense, sarà sicuramente un periodo che ci servirà molto per migliorare sia a livello fisico che tattico, tutto per poter fare quel salto in più. Sono sicuro di avere una buona squadra, occorre migliorare in tanti aspetti, il primo mentale. Non possiamo dimenticare le nostre grandi vittorie contro squadre che potenzialmente potrebbero vincere il campionato quest’anno, come il Comiso e il Mazzarrone.
Un ringraziamento speciale ai nostri tifosi, che domenica nonostante il brutto tempo sono venuti a Gela e hanno incitato i ragazzi per novanti minuti e a fine gara nonostante il risultato li hanno applauditi dicendo che saranno sempre con loro. Questi sono momenti molto belli e che danno carica.
Vittoria è questa.
Vittoria merita palcoscenici ben diversi, che spero di regalargli il prima possibile”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI