Scuola digitale. Oltre 7 milioni per 431 istituti in Sicilia

Tempo di lettura: 2 minuti

Cinquecentomila euro per la Provincia di Ragusa. E’ stata pubblicata la graduatoria definitiva dei 431 istituti scolastici siciliani che riceveranno gli oltre 7,7 milioni di euro stanziati dal governo Musumeci per l’acquisto e l’installazione di attrezzature digitali. Grazie a questo finanziamento, disposto dalla Finanziaria 2020, i 431 istituti scolastici che ne hanno fatto richiesta   potranno godere di risorse utili alla valorizzazione della scuola digitale, acquistando attrezzature, programmi informatici e pacchetti per il traffico dati. Un’azione indirizzata al potenziamento dei tradizionali metodi di insegnamento, utile a migliorare i processi di apprendimento dei discenti e ad attivare efficaci azioni di inclusione dei soggetti in condizioni di maggiore disagio economico.

Il decreto con la graduatoria definitiva, pubblicato sul sito del dipartimento regionale dell’Istruzione, dell’Università e del diritto allo studio e sarà notificato ai dirigenti degli istituti scolastici, con la richiesta di trasmettere la documentazione necessaria ai fini dell’emissione dei provvedimenti di finanziamento. Il link dove trovare la graduatoria: https://www.regione.sicilia.it/istituzioni/servizi-informativi/decreti-e-direttive/2066-ddg-23092021-po-fesr-2014-2020-azione-1081

I fondi assegnati alle province

Agrigento 425 mila euro
Caltanissetta 344 mila euro
Catania 2 milioni e 300 mila euro
Enna 298 mila euro
Messina 852 mila euro
Palermo 1 milione e 500 mila euro
Ragusa 500 mila euro
Siracusa 861 mila euro
Trapani 606 mila euro

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI