Volley. Avimecc Modica vince netto su Marcianise

Tempo di lettura: 2 minuti

Convince e vince l’Avimecc Volley Modica  al debutto casalingo stagionale in serie A3 maschile contro la Dist&Log Marcianise. Sfida combattuta voluta dal sestetto di Giancarlo D’Amico, che  al “PalaRizza” di Modica Alta, hanno sofferto nel set iniziale per poi inquadrare a dovere gli avversari e portarli alla sconfitta netta .Ndrecaj compagni mettono subito  a segno un break di 5- 1 che costringe D’Amico a richiedere subito il discrezionale. Al ritorno in campo inizia la lenta rimonta modicana che si conclude con la parità sul 8 – 8 che costringe al timeout la panchina ospite. Dopo i 30” di stop si ritorna in campo e Marcianise piazza un nuovo break (4 – 1) che li porta avanti di 3 (9 -12), ma i padroni di casa non si scompongono e ricominciano la rimonta che si completa sul 17 -17. Si va avanti punto a punto fino al 19 pari, poi Modica mette la freccia (20/19) con il tecnico casertano che prova a spezzare il ritmo richiedendo il secondo discrezionale. Modica non cede di un millimetro e allunga fino al 25/22 finale con l’attacco vincente “griffato” Javier Martinez.

Marcianise accusa il colpo, ma prova a reagire e al cambio di cambio cerca di alzare i ritmi, Modica tiene bene e prima ribatte colpo su colpo e poi con un break di 4 – 0 scava il “solco” nel punteggio. Sul + 4 (8/4) per i “Galletti”, Marcianise spende il primo timeout per cercare di riorganizzare le idee, ma i risultati sono tutt’altro che soddisfacenti. Modica rimane sul pezzo e con Martinez e Chillemi che penetrano con continuità nella difesa avversaria la forbice del punteggio s allarga fino al 12/6 che vale la seconda sospensione richiesta da Marcianise. Il parziale, tuttavia, è indirizzato e Modica allunga fino al 15/9, poi un piccolo calo di tensione che permette agli ospiti di dimezzare lo svantaggio (19/16). D’Amico “fiuta” il pericolo e richiama in panca i suoi atleti per riorganizzare le battute finali. L’Avimecc rientra in campo con un piglio diverso e chiude il parziale con il punteggio di 25/19 con il muro vincente di Garofolo.

Sotto 2 – 0, Marcianise non demorde e prova a rientrare nel match. Gli ospiti tengono testa ai biancoazzurri per tutta la prima parte della terza frazione (8/8), poi Modica allunga di 3 (11/8) costringendo il tecnico ospite a chiedere il discrezionale. I bianchi campani non vogliono arrendersi e con un break di 5/2 ristabiliscono la parità sul 13/13. Modica prova ad allungare, ma senza riuscirci. Sul 24/22 per l’Avimecc, Marcianise annulla due match point e costringe ai vantaggi il sestetto modicano che al secondo tentativo chiude set e partita con il 27/25 arrivato con il block out di Martinez che regala il primo brindisi alla sua squadra e ai suoi tifosi.

Avimecc Modica 3

Dist&Log Marcianise 0

Parziali: 25/22, 25/19, 27/25.

Avimecc Modica: Alfieri 3, Raso 4, Martinez 17, Turlà 5, Chillemi 14, Tidona 1, Garofolo 9, Nastasi (L1), n.e. Caleca, Gavazzi, Aiello (L2), Loncar, Saragò. All. Giancarlo D’Amico.

Dist&Log Marcianise: Vetrano 1, Tartaglione 7, Enrico Libraro 11, Antonio Libraro 2, Ndrecaj 8, D’Avanzo 8, Carelli 11, Bizzarro, Iodice, Vacchiano (L), n.e. Siciliano, Leone, De Luca, Nunziata. All. Francesco Racaniello.

Arbitri: Sergio Pecoraro di Palermo e Alessandro Pietro Cavalieri di Lamezi

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI