Corsa al vaccino. L’Asp Ragusa amplia gli hub

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Azienda Sanitaria di Ragusa in vista del 15 ottobre amplia la disponibilità di luoghi per permettere alle persone di vaccinarsi contro il Covid-19.

Otre a presentarsi negli hub e centri vaccinali provvisori della provincia, sarà possibile effettuare la prima o la seconda dose del vaccino, senza prenotazione, nelle sottoelencate postazioni:

Ispica – Centro Vaccinale Poliambulatorio Ispica – 7 ottobre 2021 dalle ore 15.00 alle 18.00. 

Pozzallo – 9 ottobre   dalle ore 18.00 alle 22.00 – piazza delle Rimembranze.

Ragusa Ibla – 10 ottobre – piazza G.B. Odierna – “Giardino Ibleo” dalle ore 18.00 alle 20.00.  

A Pozzallo e Ragusa le iniziative sono inserite nella campagna vaccinale “on the road” che registra il supporto e la collaborazione degli operatori dell’Unità di Strada – UOC Dipendenze patologiche – che hanno già assicurato la loro presenza in altri comuni. 

Altro appuntamento in programma per sabato 9 e domenica   10 ottobre con l’iniziativa “Sweet Open day vaccini” dalle ore 8.00 alle    

12.00 organizzato con il comune di Modica e il “Consorzio di tutela del cioccolato di Modica” che prevede in omaggio barrette di cioccolato di Modica IGP alle persone che si vaccineranno.  

L’obiettivo delle numerose iniziative che l’Asp sta condividendo con le Amministrazioni comunali ma anche con le Aziende private del territorio ibleo è quello di raggiungere chi ancora non si è vaccinato e convincere gli indecisi.  

Altre date sono in via di definizione e, a breve, saranno comunicate.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI