Pozzallo, nuovo sbarco. Chiesto impegno Comunità Europea”

Tempo di lettura: 2 minuti

Un barchino con 24 migranti a bordo è stato intercettato e soccorso, a 17 miglia da Pozzallo, dai militari della Capitaneria di Porto.
L’arrivo nella struttura portuale è previsto intorno alle ore 11,00.
Da qualche giorno si susseguono, nella Sicilia su-orientale, una serie di sbarchi autonomi che stanno mettendo a dura prova gli uomini della Guardia Costiera.
Proprio questa notte alcuni cittadini di Pozzallo hanno segnalato la presenza di migranti nei pressi della stazione ferroviaria e non si può escludere che anch’essi facciano parte di un ulteriore sbarco autonomo.
“Non c’è dubbio alcuno – afferma il Sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna – che siamo davanti ad un cambio di strategia, messa in atto dai trafficanti di esseri umani, che va attenzionato e monitorato”.
“All’ottimo lavoro della Guardia Costiera e del Ministero dell’Interno – conclude il primo cittadino di Pozzallo – occorre aggiungere un impegno maggiore della Comunità Europea e del Governo nazionale, per avviare una strategia omogenea e complessiva di controllo delle rotte della morte nel Mediterraneo”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI