Modica. Al via i controlli sui ciclomotori “truccati”

Tempo di lettura: 2 minuti

Giro di vite per tutti i ciclomotori e i motocicli “truccati” che, soprattutto nelle ore notturne, arrecano notevole disturbo alla quiete pubblica e costituiscono un pericolo concreto per la circolazione stradale. Ad annunciarlo è il Sindaco di Modica a seguito anche delle numerose segnalazioni arrivate da parte di cittadini esasperati per la crescita di questo fenomeno. Soprattutto nelle ore notturne, infatti, alcune strade del perimetro cittadino si trasformano in circuiti a disposizioni di tanti ragazzi che non esitano ad accelerare rendendosi protagonisti di spericolate acrobazie e facendo salire i decibel delle emissioni sonore dei loro ciclomotori. “Dobbiamo assolutamente prendere provvedimenti – commenta il Sindaco – perché le segnalazioni si sono fatte veramente tante ed il problema è evidente. Questi ragazzi mettono a rischio in primis la loro incolumità, andando ben oltre i limiti di velocità e facendo acrobazie spericolate. Ed inoltre impediscono il riposo notturno di tantissimi residenti spesso svegliati di soprassalto dal rumore delle loro marmitte elaborate. Di concerto con il Comando della Polizia Locale abbiamo stabilito che nelle prossime settimane ci saranno dei controlli notturni che porteranno all’immediato sequestro del mezzo, qualora lo stesso sia dotato di dispositivi fuori norma. Oltre al sequestro è prevista anche una pesante ammenda economica. Abbiamo voluto diffondere preventivamente la notizia per avvertire anche le famiglie in modo da prendere provvedimenti preventivamente. Di sicuro i controlli saranno all’insegna della “tolleranza zero”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI