Riconoscimenti poetici a Gela e Milano per Domenico Pisana

Tempo di lettura: 2 minuti

Due riconoscimenti letterari in arrivo per il Presidente del Caffè Letterario “Quasimodo” di Modica, Domenico Pisana. Il primo riguarda l’attribuzione di un 3 posto al XXI Concorso nazionale di poesia “La Gorgone d’oro”, promosso e organizzato dal Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo” di Gela. La Giuria ha assegnato alla poesia di Pisana, a tema religioso e dal titolo “Marana tha”, 51 punti, distanziandola dal primo posto di 4 punti.
La cerimonia si terrà sabato 11 settembre 2021, alle ore 18.30, nell’elegante terrazza del Club Nautico di Gela, e sarà condotta dalla giornalista Emilia Belfiore. Nel corso dell’evento saranno attribuiti dei riconoscimenti agli attori Peppino Mazzotta (Il commissario Montalbano, Rai 1) e Domenico Centamore (Màkari, Rai 1), i giornalisti Franco Infurna (Ansa) e Francesco Antonio Grana (vaticanista de ilfattoquotidiano.it), la scrittrice e magistrato siracusano Simona Lo Iacono ed il sindaco di Noto Corrado Bonfanti. Qui di seguito la poesia classificata al 3 posto

Marana tha

Marana tha,
il deserto avanza in questo tempo di babele, soffia
vento di morte nei palazzi e la luna custodisce
le menzogne della notte, sono foglia mutevole
inutile alla terra;

ecco, avanza disumana la palude di parole
nelle città a colori, si perde la verità
in rivoli di lacrime e di conci di pietra,
non c’è pace per questa terra che odora
di superbia e di rete d’inganni.

Marana tha,
il fuoco brucia nei cuori stanchi, lunghe file
attendono fiale di salvezza, il cielo conosce
se ombre di bene o di male ci attendono
in questo inverno di freddo, sono fragile passero
fra rami d’alberi in cerca di sguardi;

in compagnia del mio colle bevo vuoti
d’aria e fisso gli occhi sulla città, di ricordi
mi nutro con l’erba bagnata tra le mani;

la speranza resiste tra fulmini di guerra
scandalo per i potenti e stoltezza per gli intelligenti,
i sogni attendono nuove corse di cavalli, non c’è
per noi risposta, rimane il silenzio.
Dio dei dolori parla, Marana tha.

Il secondo riconoscimento è arrivato dalla terza edizione del “Premio letterario Internazionale La Girandola delle Parole”, che ha assegnato una “Menzione Speciale” alla opera di Pisana dal titolo “Notte di San Lorenzo 2014” – ​Sezione video poesia Edita, realizzata da Diego De Nadai, attore e voce narrante.
La cerimonia di premiazione si svolgerà, con il patrocinio della Regione Lombardia, a Limbiate, in provincia di Milano, il prossimo 18 settembre presso Villa Mella.
Durante la cerimonia di premiazione “La Girandola delle parole”, organizzatrice del Premio, consegnerà anche riconoscimenti alla carriera a quattro personalità di spessore e lustro nella cultura italiana: Enrico Beruschi (comico, cabarettista e attore), Lorenzo Maria Bottari (pittore) Alessandro Quasimodo (Presidente onorario del Premio, attore, regista, promotore culturale), Carlo Roman (Direttore d’Orchestra). Qui di seguito il testo e il link della videopoesia

( X Agosto 2014 , Notte di San Lorenzo)

Consegnami o cielo
al mio canto di libertà,
sguardo dell’anima sul mare,
ridonami l’aria e le stelle,
che danzano come numi dell’olimpo,
la tenue carezza di sangue e di miele,
l’odore salmastro della sabbia,
il sussurro di una brezza di vento,
il sogno amato non sognato
che sversa nelle trafitte delle fibre
foglie verdi destinate ad ingiallire.

Cielo, restituiscimi i tuoi germi d’infinito,
le trasparenze ricamate di voci sibilanti
che parlano lingue di pensieri indecifrabili:
voglio riascoltare ciò che i poeti sanno ascoltare,
imparare la lingua del cuore
ché l’impercettibile luccichio delle stelle
possa riflettersi o negarsi: non importa
essere un granello di più, il granello calpestato,
il granello leggero che l’onda si porta via.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI