Monterosso. Presentato progetto per i locali di via Mercato

Tempo di lettura: 2 minuti

In occasione delle celebrazioni in onore di San Giovanni Battista, patrono e protettore di Monterosso Almo, ieri sera è stato presentato il progetto di ristrutturazione dei locali pastorali di via Mercato. Un percorso a cui la parrocchia lavora da tempo e che, adesso, sembra abbia trovato la strada adeguata per potere essere realizzato, come, d’altronde, auspicato dall’arciprete parroco, il sacerdote Giuseppe Antoci, e dalla comunità dei fedeli che avrebbe così l’opportunità di potere contare su delle strutture all’altezza della situazione per iniziative aggregative di vario tipo oltre che per eventi di carattere sportivo (è prevista, infatti, la creazione di un campo). I solenni festeggiamenti in onore di San Giovanni oggi , prevede alle 20 la santa messa che sarà presieduta dal direttore dell’ufficio diocesano per la Pastorale della salute, il sacerdote Giorgio Occhipinti, in considerazione del fatto che si celebra la giornata degli ammalati. Subito dopo, alle 21, ci sarà l’adorazione eucaristica e la preghiera per gli ammalati. Si prosegue domani, 1 settembre, con la giornata dei battesimi. Alle 20, la santa messa sarà presieduta dal parroco, il sacerdote Giuseppe Antoci, e ci sarà l’amministrazione del sacramento del battesimo. Quindi, il 2 settembre, giornata dei portatori e dei devoti, con alle 20 la celebrazione eucaristica del parroco della Cattedrale di Ragusa, il sacerdote Giuseppe Burrafato, mentre alle 21,30, in piazza San Giovanni, è previsto uno spettacolo musicale a cura dell’amministrazione comunale. Venerdì 3 settembre, inoltre, Giornata dei giovani, ci sarà alle 20 la celebrazione eucaristica che sarà presieduta da don Francesco Mallemi mentre, alle 21,30, è previsto un altro spettacolo musicale a cura dell’Amministrazione comunale.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI