Cassì. La percentuale di vaccinati nella città di Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

“Alla data di ieri, martedì 3 agosto – dichiara il sindaco di Ragusa Peppe Cassì -, su 64.221 ragusani con più di 12 anni, e quindi vaccinabili, ben 49.503 (il 77,08%) si sono già sottoposti almeno alla prima dose. I numeri non mentono e lasciano poco spazio alle interpretazioni.
Si tratta di un dato straordinario se pensiamo che oggi la media nazionale è del 61,44% e quella siciliana è del 55,63%.
Più vaccinati vuol dire meno ricoveri, meno casi da terapia intensiva, meno decessi e, con l’entrata in vigore del green pass, maggiore circolazione di denaro e conseguenti benefici per tanti operatori economici.
È una questione di senso civico, di livello culturale che genera fiducia nella scienza, di responsabilità, di rispetto per sé stessi e per gli altri. Fattori nei quali evidentemente i ragusani non sono secondi a nessuno. Ma anche qui, conclude Cassì, come in ogni cosa, si può fare ancora meglio, con la consapevolezza che vaccinarsi è l’unica arma davvero efficace per tornare a una vera, piena normalità”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI