Chiavola(PD Ragusa) interroga su strisce blu. “Ancora stato di emergenza”?

Tempo di lettura: 2 minuti

Strisce blu, continua lo stato di emergenza in seno alla società che gestisce il servizio? E’ l’interrogativo che il capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Ragusa, Mario Chiavola, rivolge all’amministrazione comunale dopo avere raccolto le segnalazioni di numerosi lavoratori della società i quali affermano di essere ancora in Cassa integrazione nonostante i mesi più duri della pandemia siano ormai alle spalle. “Tra l’altro – continua Chiavola – è stato rilevato come alcuni operatori del servizio stiano svolgendo la propria attività nella vicina città di Modica, visto che ad aggiudicarsi l’appalto è stata sempre la stessa ditta. Ci chiediamo, quindi, se questo modus operandi, capitolato d’appalto alla mano, sia possibile e, nel caso, quali sono le variazioni tra una città e l’altra visto che le stesse si trovano a distanza di qualche decina di chilometri e l’afflusso di turisti e visitatori dovrebbe essere pressoché identico. Da una parte, quindi, si rinuncia alla possibilità di potere contare sugli operatori a Ragusa e dall’altra li si fa andare a Modica. Non entriamo nel merito delle scelte che fa la ditta, non rientra nelle nostre competenze. Ma ci chiediamo se il Comune di Ragusa stia monitorando questa situazione e, soprattutto, se vigila sul rispetto delle prescrizioni contenute nell’appalto. Se così non fosse, chiediamo di sapere se prenderà provvedimenti specifici”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI