Pd. No alle strisce blu a Scoglitti. Avviata raccolta firme

“Penalizzati residenti e operatori economici, il provvedimento è da regolamentare meglio”
Tempo di lettura: 2 minuti

E’ iniziata l’attività politica del Pd di Vittoria per dire no alle zone blu a pagamento nella frazione di Scoglitti. Mercoledì sera, in piazza San Francesco, all’angolo con via Napoli, è stato organizzato il primo banchetto per la raccolta delle firme finalizzate ad evidenziare come questo provvedimento si stia rivelando soltanto una penalizzazione per i residenti e per l’economia della borgata a mare. Domani, sabato 24 luglio, si continua sempre a partire dalle 21, così come domenica 25, e sempre in piazza San Francesco. “Una premessa è necessaria – sottolinea il segretario cittadino del Pd, Giuseppe Nicastro – nulla contro le strisce blu quando sono previste con la dovuta oculatezza. Qui, purtroppo, ci siamo dovuti rendere conto che, in assenza di spazi per lo stallo alternativo, sono diventati una sorta di imposizione, un obolo per chi ha la necessità di parcheggiare in zona, come se già non bastassero tutte le tasse che gravano sulla testa dei cittadini. In più, molti potenziali consumatori preferiscono disertare queste aree, pur di non pagare il parcheggio, con grave danno per le attività economiche della zona che avevano già dovuto scontare, nei mesi scorsi, le pesanti limitazioni causate dall’emergenza sanitaria. Quindi, il provvedimento è assolutamente da rivedere. Non può andare bene. Non stiamo dicendo che la soluzione migliore sia quella di prima, senza alcuna regola. Ma, certo, così si farà poca strada perché i mugugni dei residenti e dei visitatori non si contano. Lo testimoniano le centinaia di firme che abbiamo raccolto nel giro di poche ore così come sono certo accadrà anche sabato e domenica sera. Le strisce blu, in questo modo, non hanno senso. Il provvedimento è da regolamentare meglio”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI