Calcio, “Trofeo della legalità”. Vincono gli Uffici Giudiziari

Tempo di lettura: 2 minuti

La prima edizione del Trofeo “Legalità Iblea” 2021promosso del Tribunale di Ragusa con la collaborazione del Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, Giusy Saraceno, e del Presidente dell’Ordine dei Commercialisti, il Maurizio Attinelli, si è tenuta presso il centro sportivo Magni di Ragusa lo scorso 21 luglio nel rispetto della vigente normativa emergenziale.

Il Torneo calcistico ha lo scopo di mettere in contatto le istituzioni e gli ordini professionali della Provincia di Ragusa per promuovere i principi basilari dello sport come strumento di lealtà nelle competizioni ed il rispetto della legge come base per la libertà di ognuno di noi.

In questa prima edizione si è disputato un triangolare di calcio che ha visto in campo le compagini sportive dei due ordini professionali e degli Uffici Giudiziari Iblei .

L’evento è stato anche l’occasione per salutare il giudice Fabrizio Cingolani, che a breve verrà trasferito, con una targa speciale quale mister cuore e motore” della squadra di calcio degli Uffici Giudiziari Iblei .

Il Torneo ha visto trionfare la squadra messa in campo dagli Uffici Giudiziari Iblei che ha battuto per 3 a 1 i Consulenti del lavoro ( con le reti di  Mauro, Armenia e Mallia  per gli Uffici Giudiziari e Cassarino per i Consulenti ) e 5 a 3 quella dei Commercialisti (con una  cinquina di  Armenia per gli Uffici Giudiziari e Sferrazza, Leonardi e Nolano per i commercialisti) che aveva a loro volta battuto i Consulenti del lavoro 3 a1 ( con reti di La Cognata, Leonardi e Sferrazza per i commercialisti, Ragusa per i Consulenti del Lavoro) .

Sicuramente ciò che ha fatto la differenza per suggellare il trionfo della squadra degli Uffici Giudiziari Iblei è stata la saggezza tattica del capitano, il giudice MassimoPulvirenti, la corretta lettura delle dinamiche di gioco da parte del mister, il giudice Fabrizio Cingolani e il fiuto del gol dell’avvocato Piero Armenia che, nonostante fosse visibilmente appesantito  a causa di un recente infortunio,si è rivelato come sempre il prezioso bomber che tutti conosciamo e apprezziamo .  

A parte il risultato in campo, si sono viste tre squadre molto competitive con ampi margini di miglioramento ed importanti qualità agonistiche, in particolare quella dei consulenti del lavoro pur classificandosi al terzo posto. Il secondo posto è andato ai commercialisti.

Gli incontri sono stati molto combattuti, sostanzialmente equilibrati come gioco ed azioni, corretti e leali dal punto di vista comportamentale dei giocatori, in perfetta   sintonia con lo spirito del torneo, così come vuole il team manager della squadra degli Uffici Giudiziari dottor Filippo Pasqualetto, coordinatore del Trofeo.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI