Il Santa Croce calcio ritrova il suo capitano Simone Iozzia

Tempo di lettura: 2 minuti

Simone Iozzia rinnova con il Cigno e indosserà nuovamente i galloni di “capitano” della gloriosa squadra biancazzurra. Centrocampista duttile (un vero lusso per la categoria) sarà il pilastro della mediana di mister Gaetano Lucenti e ricoprirà il ruolo di metronomo della nuova squadra che andrà a comporsi da qui all’inizio della preparazione atletica. Per il capitano sarà il terzo anno consecutivo in maglia biancazzurra e per la dirigenza del cigno la sua figura rappresenta una vera garanzia. “Non potevo fare a meno di accettare la chiamata del club. – dice Simone Iozzia – Per me il Santa Croce rappresenta la mia seconda famiglia e la maglia biancazzurra è una seconda pelle. Ho voglia ancora di spendermi per questa società e ringrazio il direttore e il mister per avermi dato una nuova possibilità. Ai tifosi non voglio fare nessuna promessa per la prossima stagione, ma, chi mi conosce bene sa che la mia mentalità è sempre vincente e da capitano voglio che i miei compagni abbiano la mia stessa fame di vittoria”.
Soddisfatti anche in società per la firma di Iozzia con il presidente Giuseppe Micieli che ne tesse le lodi.
“Sono molto contento della scelta di Simone. – dichiara Micieli – E’ stato ed è uno dei pilastri della nostra squadra e di lui abbiamo una fiducia immensa, sia umanamente, sia calcisticamente. Noi dirigenti vogliamo che la nuova squadra che andrà a comporsi, sia formata prima da veri uomini e poi da giocatori e con la riconferma di Iozzia, penso che abbiamo intrapreso la strada giusta. Il nostro mister, insieme al direttore Agnello stanno facendo un buon lavoro e penso che arriveranno al Santa Croce degli ottimi giocatori capaci da continuare il trend positivo delle ultime stagioni”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI