Ragusa. Al via Servizio civile universale

Tempo di lettura: 2 minuti

Alle 10 di domani, giovedì 15 luglio, presso il Centro Commerciale Culturale di via Matteotti, il sindaco Peppe Cassì e l’assessore allo sviluppo di comunità Giovanni Iacono, incontreranno e daranno il benvenuto, a nome dell’Amministrazione comunale, ai 50 giovani che inizieranno la loro esperienza nell’ambito dei due progetti del Servizio Civile Universale.
I due progetti che prenderanno il via sono: “Ragusa – comunità sicura” e “Karat” e rappresentano la prosecuzione dell’impegno dell’Ente negli ambiti della Protezione Civile, dello sviluppo di comunità, coesione sociale, valorizzazione del nostro patrimonio culturale ed ambientale.
Per il secondo anno consecutivo infatti il Comune di Ragusa in collaborazione con A.S.SO.D, ha infatti avuto approvato due progetti di Servizio Civile Universale con l’impiego di 50 giovani volontari.
“Ragusa – comunità sicura” fa parte del programma Iblei resilienti prevede l’impiego di 18 giovani nelle sedi della Protezione Civile di Ragusa di Viale Colaianni e di Marina di Ragusa in Via Brin per attività che nel corso dell’anno svilupperanno a supporto della Protezione Civile in materia di prevenzione rischi ed aggiornamento del Piano Protezione Civile
“Karat “invece, che fa parte del programma Heritage Ibla, prevede l’impiego di trentadue giovani nelle sedi comunali di Piazza San Giovanni, Corso Italia, del Castello Donnafugata, degli assessorati al Turismo e Servizi Sociali nell’ambito della promozione e accoglienza turistica, del censimento e valorizzazione del patrimonio (immobiliare e culturale), del servizio di informazioni alla cittadinanza, promozione del patrimonio culturale e sociale della nostra comunità.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI