Pozzallo, imponente sequestro di prodotti ittici non tracciati

Provenivano da Malta
Tempo di lettura: 2 minuti

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Pozzallo, in collaborazione con i militari della guardia di finanza e della capitaneria di Porto, durante i controlli sui mezzi provenienti da Malta, hanno sequestrato oltre un quintale di prodotti ittici sprovvisti della necessaria etichettatura e documentazione accompagnatoria che ne potesse determinare la tracciabilità.

Il carico di pesce di vario genere, trovato all’interno di un automezzo maltese con cassone/rimorchio isotermico, è stato sequestrato e solo dopo i controlli, eseguiti dai veterinari dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa, è stato in parte devoluto in beneficenza e in parte distrutto. Nei confronti del trasportatore è stata elevata una sanzione pecuniaria di oltre 4 mila euro.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI