Marina di Modica. “Lavori in Via del Laghetto che se n’è fatto”?

Tempo di lettura: 2 minuti

“Che fine hanno fatto i progetti per la realizzazione dei parcheggi e per l’allargamento di Via del Laghetto a Marina di Modica”? Lo chiede Vito D’Antona di Sinistra Italiana, rilevando che “da oltre sette anni nel Piano triennale delle Opere pubbliche, per il quale ad ogni approvazione annuale Abbate non smette di autoesaltarsi, sciorinando numeri, importi e progetti, fanno bella mostra di sé il progetto di un parcheggio in Via del Laghetto per un importo di 955.000  euro (in due stralci), un parcheggio non intermodale a Marina per un importo di 2.000.000 di euro e un progetto di ampliamento di Via del Laghetto per un importo di 328.000,00 euro, senza che gli stessi abbiano fatto un solo passo avanti”.

Per il parcheggio di Via del Laghetto, in previsione composto da 127 posti auto, 35 ciclomotori e 25 camper, in Consiglio Comunale il 24 maggio 2018 fu approvata una variante al Piano Regolatore Generale, senza che dopo se ne sapesse più nulla.

“A distanza di tanti anni – aggiunge D’Antona – sarebbe utile che Abbate spiegasse ai cittadini perché nella stretta Via del Laghetto ci troviamo di fronte ad una spianata anonima dove i cittadini sono costretti nelle ore serali a districarsi al buio per un posto auto, con evidente pericolo per la propria sicurezza e incolumità.             Un altro fallimento del probabile candidato di una ancora imprecisata lista elettorale regionale”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI