Il Santa Croce calcio organizza la nuova stagione agonistica

Tempo di lettura: 2 minuti

Si è riunito lunedì sera il Consiglio Direttivo dell’UPD Santa Croce calcio per tracciare le prime linee guida e programmare la nuova stagione sportiva che vedrà il “Cigno” affrontare il massimo campionato regionale di Eccellenza. Vari i temi trattati durante la seduta dei dirigenti che dopo aver tirato le somme sulla stagione appena passata, hanno iniziato ad abbozzare una programmazione sulla quella che è appena iniziata. In primo luogo, si è discusso oculatamente sul budget da investire per allestire la squadra che rispetto alla scorsa stagione potrebbe subire un leggero ridimensionamento visto il momento di crisi che stanno attraversando le aziende vicine alla società per via della pandemia. La dirigenza biancazzurra è da sempre molto attenta alle questioni economiche, giacché vuole mantenere alta la serietà e la puntualità nelle spettanze a giocatori e allenatori che da sempre la contraddistingue. Proprio per questo motivo si procederà alla costruzione della squadra usando un metro adeguato per non fare il passo più lungo della gamba. Il primo tassello sarà quello della nomina dell’allenatore e come prima scelta si punta decisamente sulla conferma di mister Gaetano Lucenti (con il quale è stato già programmato un incontro) che ha occupato la panchina biancazzurra negli ultimi cinque anni. Sarà come sempre il direttore generale Claudio Agnello a gestire il mercato del “Cigno”, iniziando proprio dai giocatori della scorsa stagione per verificare la disponibilità a rivestire la maglia del Santa Croce. Proprio l direttore generale del Cigno, Claudio Agnello, ci fa il resoconto della situazione:
“Dopo tanti mesi di inattività ricominciamo a respirare aria di calcio giocato – dice Agnello – Nonostante il virus sia ancora in circolo e per questo motivo vi è ancora incertezza su come la stagione sportiva proseguirà, noi iniziamo a tracciare le linee per il prossimo campionato di Eccellenza. La società si è riunita in questi giorni e ha deciso di darmi mandato per la costruzione della squadra e per individuare la figura tecnica che guiderà i giocatori nel prossimo campionato. Su quest’ultimo punto la società intende dare continuità e in questi giorni incontrerò mister Gaetano Lucenti per vedere la sua disponibilità a risedere sulla panchina biancazzurra. Dopo la scelta del tecnico inizierò a contattare i giocatori della scorsa stagione per verificare la loro disponibilità a rivestire la maglia del “Cigno”, quindi, insieme al mister cercheremo di individuare quei giocatori che faranno al nostro caso. Naturalmente la mia ricerca sarà sempre in linea al nostro budget previsto per la stagione, al fine di poter garantire a ogni componente della rosa dei giocatori le spettanze pattuite fino alla fine della stagione. Il Santa Croce in questi anni si è sempre distinto per serietà e puntualità e vuole continuare su questa strada, senza mai vendere fumo e non rispettare gli accordi. La società di questo ne va fiera e io ne sarò un paladino di questa scelta che fa onore al blasone del glorioso Cigno. A giorni quindi riveleremo alcune novità e insieme al mister decideremo la data dell’inizio della preparazione, visto che la prima gara di Coppa Italia sarà il 28 Agosto “.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI