Emergenza rondoni e rondini anche a Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

Le calde temperature, che si sono registrate in questi giorni, stanno mettendo a dura prova non solo gli esseri umani, ma anche gli animali in particolare rondoni e rondini.
A causa del forte caldo i rondini non riescono a volare e a procurarsi del cibo per sopravvivere. Diversi esemplari sono caduti dai nidi, e sono stati ritrovati per terra, alcuni vivi e altri morti.
A Modica alcuni volontari si sono attivati per recuperare i rondoni tratti in salvo e così poter prestare le prime cure.
Giuseppe Blandino, insieme ad altri volontari, hanno messo in salvo circa 220 esemplari, un numero abbastanza alto da gestire da soli, visto che hanno bisogno di cure e cibo lungo l’arco della giornata.
I volontari sono alla ricerca di persone affidabili, disponibili ad allevare piccoli gruppi di 5-10 rondini, l’impegno avrà una durata dalle due alle tre settimane, questo dipende molto dall’età degli esemplari.
La richiesta di aiuto si è resa necessaria, in quanto i centri di recupero per gli animali selvatici presenti a Messina e a Palermo, sono al collasso e non possono più prendere in carico altri animali. Chiunque pensa di poter dare una mano a questa causa può mandare un messaggio whatsApp al 366.7421426 oppure al 333.5014564.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI