Yemen. Oltre 150 morti naufragio in mare

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono pochi i dettagli giunti in queste ore del naufragio in mare di una imbarcazione con a bordo almeno 200 persone delle quali almeno 150 sarebbero annegate. E’ accaduto al largo della costa di Ras Al Ara, nel governatorato di Lahj, nel sud dello Yemen, sulla base delle testimonianze di pescatori locali che hanno affermano di aver visto una moltitudine di corpi galleggiare in mare. Un pescatore yemenita, ha dichiarato ai media che “molti corpi” galleggiano a circa 20 chilometri dalla costa in un’area diventata un corridoio per i migranti diretti in Arabia Saudita. Secondo altri marinai, una nave si sarebbe scontrata con l’imbarcazione dei migranti africani causandone il ribaltamento e la morte per annegamento delle persone a bordo. Ogni anno migliaia di persone si avventurano in mare in cerca di fortuna, attraversando il Corno D’Africa verso lo Yemen e i paesi ricchi del Golfo Persico.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI