Ciclismo. Ragusa celebra il campione Damiano Caruso

Tempo di lettura: 2 minuti

Una serie di appuntamenti attendono il ciclista ragusano, oramai assurto a campione,  Damiano Caruso, secondo nella classifica generale del Giro d’Italia. I pochi giorni di permanenza nella sua città lo terranno impegnato già da giovedì, quando alle 10, sarà ricevuto  nell’aula consiliare del Comune di Ragusa. E’ bene ricordare che il Municipio è rimasto illuminato di rosa  dal 28 al 31 maggio proprio per omaggiare il campione. Anche a Punta Secca, la location de “Il commissario Montalbano”  il faro è illuminato con un’ immagine di Damiano al Giro. Poi la ‘festa’, il 10 giugno.

Un evento speciale alle 19  allo stadio “Aldo Campo”.  Norme anticovid distanziamento e mascherine per un abbraccio collettivo di amici ed appassionati, con tanto di maglietta celebrativa.  Caruso non parteciperà al Tour de France, ma sarà alle Olimpiadi ed ha già una maglia nella Nazionale azzurra per i prossimi Mondiali.

“E’ una gioia indescrivibile – commenta Turi Caruso, papà di Damiano -. Sapevamo con certezza il valore di mio figlio. Ho molto apprezzato il gesto (la pacca sulla spalla) al compagno di squadra che aveva tenuto il ritmo prima dello scatto finale della tappa che poi avremmo vinto. Credo che si tratti di un gesto che rimarrà nella storia perchè fatto da un atleta che è stato sempre gregario e che, in quel caso, conosceva i sacrifici di chi lavora per il capitano”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI