Ragusa. Impraticabili i marciapiedi viale delle Americhe

Tempo di lettura: 2 minuti

“Lo stato del verde pubblico, in città, anche con riferimento ai decespugliamenti, continua a lasciare parecchio a desiderare. Gli interventi effettuati non seguono un criterio logico, sono gestiti a macchia di leopardo. Ci chiediamo se non si possa fare di più e meglio”. E’ l’interrogativo sollevato dal presidente dell’associazione politico-culturale Ragusa in Movimento, Mario Chiavola, dopo avere raccolto la segnalazione di alcuni cittadini sullo stato in cui versano i marciapiedi delle arterie stradali accanto al centralissimo viale delle Americhe. “Accade, ad esempio, in via Quintino Cataudella e nelle vie alla stessa perpendicolari – continua Chiavola – che le erbacce abbiano raggiunto livelli di crescita tali da invadere perfino lo spazio della banchina rendendola impraticabile. Una circostanza a dir poco assurda. E poi perché qui non c’è la stessa attenzione che magari si registra in altre parti della città? Ma davvero dobbiamo continuare a fare i conti con le solite differenze tra cittadini di Serie A e di Serie B? Riteniamo che l’Amministrazione comunale debba curare un po’ di più l’aspetto del decoro. Capiamo che il territorio di cui occuparsi è molto vasto. Ma non è giustificabile tenere certe zone della città in queste condizioni”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI