A Vittoria il sesto round del karting Regionale

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo una breve parentesi dedicata alle gare “Club” l’intenso calendario del karting siciliano prevede per il prossimo fine settimana l’appuntamento sul circuito di Vittoria.

La pista Sole Luna, di ben 1400 mt sarà teatro di sfide appassionanti in tutte le categorie del campionato, le cui classifiche fino a questo momento hanno riservato alternativamente conferme e sorprese.

Nella 60 mini kart col doppio successo di Triscina ha preso la testa della graduatoria con 112 punti l’ennese del team Kc Villeneuve Lorenzo Maio. Adesso può contare su 13 punti di vantaggio sul secondo Andrea Castro che dopo aver dominato le prove di Minoa e Ispica ha un po’ rallentato la sua marcia. La terza piazza resta a Matteo Puglisi con 64 punti insidiato da vicino da Salvatore Tumbarello.

E’ pure di 13 punti il divario fra i primi della 60 Mini gr.3 Internazionale. Il nisseno Cristian Blandino del Team Cm Motorsport, vincitore della finale a Triscina ha raggiunto quota 103, inseguito da Daniele Schillace e Giuseppe Magnano rispettivamente a 90 e 89.

Nell’Olimpo della classe regina Kz 2 il messinese Angelo Lombardo, con il fantastico poker di vittorie in finale ha ormai preso il largo con 117 punti. Staccati Salvatore Gentile adesso a quota 78 e Massimiliano Mazzara a 58 punti. Fra gli under 20 della Kz 2, il siracusano Michael Paparo a 46 punti precede Santo Macaluso a 38,5 e Alex Maragliano a 32.

Quattro vincitori diversi in finale rendono la graduatoria della categoria Kzn Junior molto contesa. In testa alla classifica c’è però con 77 punti il nisseno Salvatore Migliore, il più costante anche se non ha mai vinto ma si è sempre ben piazzato. Lo seguono Michele Cardillo e Boris Cutaia rispettivamente a 64 e 63, mentre dalle retrovia arriva un impetuoso Isaia Scalia che a Triscina ha fatto il pieno di punti col doppio successo.

Stesso trend (en plein recente) anche per palermitano della PRK Alessio Ferlisi che a 108 punti guida la classifica degli Under. Resta in scia Giuseppe Nicolosi a 100, mentre comincia la rimonta anche Giuseppe Petix due volte secondo nell’ultima tappa.

Nella Kzn Over Il catanese Alfio Messina, che ha finalmente trovato avversari dopo un po’ di gare corse in assolo, ha con 65 punti un ampio margine rispetto a coloro che lo seguono in classifica: Sebastiano De Matteo e Tiziano Di Maio.

Per quanto riguarda il monomarca Iame in X-30 Junior prevale fino a questo momento Pietro Cavoli a 105,5 punti, ma Leonardo Bonomo col doppio successo di Triscina si è avvicinato tantissimo.

Di Luca Carrozzo il primo acuto fra i Senior con relativo primo posto in classifica.

Il programma di del weekend ragusano a Vittoria prevede sabato 15 maggio i turni di prove libere, domenica 16 dopo l’ultimo allenamento le qualifiche e in rapida sequenza la prefinale e la finale.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI