Ispica, cittadinanza onoraria all’attivista egiziano Patrick Zaki

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Consiglio Comunale di Ispica, nella seduta dello scorso 29 Aprile, ha conferito all’unanimità la cittadinanza onoraria ispicese a Patrick Zaki.
Patrick, studente dell’Università di Bologna e attivista egiziano, è detenuto in via preventiva in un carcere egiziano de Il Cairo dallo scorso 7 febbraio 2020; le accuse che gli sono mosse sono arbitrarie e tendenziose. Le idee e l’attivismo socio-politico di Patrick sono considerate, dal governo egiziano, una seria minaccia.
Per non far calare i riflettori sulla vicenda e ottenere l’immediato rilascio dello studente egiziano, diverse città italiane hanno conferito la cittadinanza a Zaki.
Il Comune di Ispica, nella persona del Vice Sindaco Lucia Franzò, ha accolto la proposta del concittadino Nino Raucea; il vice sindaco ha presentato in Giunta la richiesta di cittadinanza onoraria la quale è stata poi portata in Consiglio e accettata all’unanimità.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI