Pallamano. La KeyJey Ragusa mette sotto la capolista Noci

Tempo di lettura: 2 minuti

La KeyJey Ragusa nel campionato nazionale di Serie A2 di pallamano maschile ha fermato la corsa della capolista Noci 2013 che, fino a questo momento, aveva vinto tutte le gare dall’inizio della stagione. E’ finita 29-29 (primo tempo 13-13) una gara dal sapore incredibile per i ragusani che, infarciti da tre Under 17 e un Under 19, hanno tenuto botta sino al termine, replicando colpo su colpo alle iniziative offensive dei pugliesi. “Per noi – spiegano dalla KeyJey Ragusa – un punto importantissimo per la classifica. Sicuramente, un punto guadagnato per un pareggio che ha il sapore di una vittoria e che, infatti, a fine gara abbiamo festeggiato con grande entusiasmo. Diciamo grazie a tutti i ragazzi in campo. Nonostante gli ormai consueti problemi con l’organico (stavolta mancava anche il capitano Salvatore Batò Russo), sono riusciti a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Grazie anche all’allenatore Mario Gulino che ha preparato la sfida curandone i minimi dettagli. Un risultato straordinario che premia tutti gli sforzi fin qui compiuti. E, alla fine, abbiamo ricevuto pure i complimenti dell’allenatore del Noci, Pasquale Maione, ex capitano della Nazionale, che ha rilevato come la nostra sia la squadra che sembra essere cresciuta di più rispetto al girone di andata”. Sabato, i ragusani saranno di scena a Benevento per la sesta giornate del girone di ritorno.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI