Modica, è deceduto per covid l’imprenditore Gino Calabrese

Tempo di lettura: 2 minuti

Il covid ha portato via l’imprenditore modicano Gino Calabrese, 76 anni. Da giorni era ricoverato all’Ospedale di Vittoria, dove si era precedentemente ricoverato per un intervento al cuore. Secondo la famiglia, dopo le dimissioni, era rientrato a casa ma aveva contratto il coronavirus che aveva trasmesso alla moglie Sara che, simpaticamente, chiamava “A mastra”. Era stato nuovamente ricoverato ma dal nosocomio non è più tornato a casa.
Gino Calabrese era stato tra i primissimi rivenditori di automobili ad aveva gestito un frequentatissimo autosalone prima in Via Risorgimento a Ragusa e poi in Viale Europa, insieme coi figli Carmelo e Giampiero. Uomo di assoluta simpatia, amico di tanti, aveva sempre una parola giusta accompagnata dal suo sorriso sotto gli spiritosissimi baffi.
Giornalmente sul suo profilo Facebook amava presentarsi con una frase unica: “Dalle Campagne modicane, buongiorno a tutto, amici, nemici, vicini, lontani, lontanissimi e sparsi per il mondo”.
Alla famiglia le più sincere condoglianze da parte della Redazione.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI