Anteas Ragusa aderisce al primo pranzo digitale della storia

Promosso da Anteas Nazionale per il periodo di Pasqua
Tempo di lettura: 2 minuti

La fantasia, la buona volontà e l’amicizia fanno miracoli. Parola di Anteas Ragusa che, alla luce del fatto che non sarà possibile vedersi a Pasqua e che, tantomeno, non si potrà organizzare insieme la scampagnata di Pasquetta, ha aderito all’iniziativa promossa da Anteas nazionale. Con il primo pranzo digitale della storia che sarà servito giovedì 1 aprile (e non è un o scherzo) quando si apparecchierà la tavola e si prepareranno le pietanze migliori, sistemando il pc o lo smartphone davanti a ciascuno dei partecipanti. “Anteas ha promosso a livello nazionale – afferma il presidente di Anteas Ragusa, Rocco Schininà – una grande mangiata in comune. Un’unica festosa tavolata, da nord a sud, isole comprese. Per conversare, raccontarci questo tempo, scambiarci gli auguri. L’appuntamento è, dunque, per giovedì a partire dalle 13 con il format “Indovina chi viene a pranzo?” in cui si pranzerà, virtualmente, insieme e per l’occasione ci si augurerà buona Pasqua. Del resto, come diceva Epicuro, non bisogna preoccuparsi di ciò che si mangia ma con chi si mangia. E, tutti assieme, attraverso il collegamento che sarà predisposto sulla piattaforma meet.google, cercheremo di rinnovare le tradizioni delle belle mangiate in compagnia in periodo di festa in attesa che tutto possa normalizzarsi. Lo faremo, soprattutto, per i nostri associati, per i nostri anziani, e per tutti coloro che vivono questo momento di festa come un periodo da rifuggire in quanto non potrà essere vissuto come sempre. Proveremo, insomma, a scommetterci nel contesto di un format che si annuncia molto interessante e che ci darà l’opportunità di sperimentare sul campo la capacità di Anteas, in ambito nazionale, di attivare iniziative di grande respiro e dal significato profondo”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI