Al via i riti della Settimana Santa nella Diocesi di Ragusa

Si parte con la Domenica delle Palme, giovedì la Messa Crismale con il cardinale Paolo Romeo
Tempo di lettura: 2 minuti

Con la celebrazione della Domenica delle Palme, si aprono i riti della Settimana Santa che, anche quest’anno, saranno caratterizzati dalle normative imposte dall’emergenza sanitaria. L’amministratore apostolico della Diocesi di Ragusa, don Roberto Asta, pur incoraggiando i fedeli a vivere in pienezza, e possibilmente in presenza, le celebrazioni di questo periodo forte, ha invitato tutti ad agire con grande prudenza e responsabilità. Anche per questo è stata predisposta la trasmis-sione delle celebrazioni attraverso i canali della comunicazione sociale (tv, radio, streaming). In particolare, i riti saranno trasmessi in diretta da Tele Pegaso (canale 812 del digitale terrestre), Radio Karis Ragusa, e dalle pagine Facebook della Diocesi di Ragusa, di Insieme e della Cattedrale San Giovanni Battista.
In occasione della Domenica delle Palme, domani, l’amministratore apostolico presiederà, alle 10.30, dalla Cattedrale di Ragusa, la celebrazione della santa messa con la benedizione delle palme e dei ramoscelli d’ulivo.
Nella giornata del Giovedì Santo, sarà il cardinale Paolo Romeo, alle 10, a presiedere la messa cri-smale durante la quale saranno benedetti gli oli sacri. Alle 19, sarà invece, sempre in cattedrale, l’amministratore apostolico a presiedere la messa “In Coena Domini”.
Il Venerdì Santo, alle 17, si terrà la celebrazione della Passione del Signore. La Veglia Pasquale del Sabato Santo avrà inizio alle 19.30. La messa della Pasqua del Signore della domenica è prevista alle 19.30. Tutte le celebrazioni si terranno nella cattedrale San Giovanni Battista e saranno presiedute dall’amministratore apostolico don Roberto Asta.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI