Modica, aggrediscono un uomo in Via Sulsenti. Denunciati in tre

Tempo di lettura: 2 minuti

I Carabinieri della Stazione di Modica al termine di attività d’indagine hanno deferito in stato di libertà tre giovani minorenni modicani per lesioni personali in concorso.

L’attività investigativa era stata intrapresa dai militari dell’Arma a seguito di una denuncia sporta da un uomo residente nella zona di via Sulsenti, che era rimasto vittima di un’aggressione da parte di alcuni giovani nel corso del mese di febbraio. I fatti si erano svolti nei pressi di un costruendo impianto sportivo di pertinenza comunale, divenuto frequente luogo di ritrovo di giovani, in buona parte minorenni, che talvolta arrecavano disturbo con l’utilizzo dei loro ciclomotori e con schiamazzi.

Un residente della zona era intervenuto al fine di richiamare i ragazzi a tenere un comportamento più rispettoso e meno chiassoso. I giovani in un primo momento avevano recepito l’invito, tuttavia mentre l’uomo stava risalendo sul proprio veicolo, gli hanno prima chiuso un arto nella portiera e successivamente lo hanno aggredito con calci e pugni financo quando era a terra. L’uomo era stato medicato presso il locale pronto soccorso dell’ospedale Maggiore, ed aveva ricevuto alcuni giorni di prognosi per le lesioni subite. L’indagine serrata e condotta con metodi tradizionali da parte dei Carabinieri ha permesso nel breve volgere di alcuni giorni di individuare i tre minori della zona responsabili dell’aggressione, ricostruendo i fatti con numerose testimonianze raccolte. I giovani sono stati deferiti alla Procura per i minorenni di Catania.

L’azione dell’Arma non si limita solo alla repressione ma ha visto un massiccio e costante intervento di numerose pattuglie nella zona per aumentare il livello di sicurezza percepita, e si invitano i cittadini a segnalare tempestivamente ogni situazione di potenziale pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI