Donnalucata, porticciolo. La Capitaneria incontra i pescatori

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Comandante della Capitaneria di porto di Pozzallo Capitano di Fregata (CP) Donato Zito ha incontrato presso il porticciolo di Donnalucata il ceto peschereccio e concessionari demaniali al fine di affrontare le problematiche afferenti il sorgitore, da anni particolarmente esposto alla presenza di ingenti quantità di posidonia oceanica, che di fatto oggi ricopre quasi interamente il bacino interno del porto tanto da renderlo interamente inibito al traffico con evidenti problemi anche di natura ambientale.
All’incontro hanno partecipato in rappresentanza dell’amministrazione comunale di Scicli.
La categoria è stata rassicurata di un diretto e incessante interessamento affinché l’annosa problematica possa trovare una soluzione, almeno per permettere, prima della stagione estiva, di ridare una veste più decorosa del porticciolo, ricordato come uno splendido borgo marinaro, con l’impegno affinché si possa trovare il modo di permettere alle unità da pesca di ritrovare sicuro riparo ed anche ai diportisti di poter fruire dell’area portuale.
“Questo incontro ha rappresentato un momento importante e doveroso” – ha dichiarato il Comandante Zito – “per ascoltare il ceto peschereccio locale ed i concessionari di attività diportistiche che operano in questo sorgitore, e soprattutto per dimostrare loro la vicinanza dell’autorità marittima e dell’amministrazione comunale e l’impegno profuso dalle due amministrazioni affinché si individui una soluzione che possa risolvere l’annoso problema del porto di Donnalucata. Nei prossimi giorni incontrerò, a tal fine, i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e dell’Assessorato regionale Territorio ed Ambiente al fine di definire insieme il percorso da seguire per la rimozione e lo spostamento della posidonia e per il ripristino delle quote utili dei fondali dell’intero sorgitore”

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI