A Bico non sfuggono i cereali glassati con scaglie di cocaina

Tempo di lettura: 2 minuti

A Bico non gliela fai. Il cane antidroga ha fiutato una spedizione che sembrava di innocenti cereali glassati per la colazione mattutina, provenienti dal Sud America, che stavano per partire da Cincinnati (Ohio) destinazione Honk Kong. Sorpresi anche gli agenti statunitensi del Customs and Border Protection dopo aver scoperto che al posto dello zucchero i cereali erano ricoperti di cocaina. “Gli agenti hanno trovato scaglie  rivestite con una sostanza grigiastra dopo che Bico ha fiutato la spedizione in partenza” ha riferito il giornale locale Cincinnati Enquirer. Il valore della droga è stato stimato in circa 2,5 milioni di euro.  “Gli uomini e le donne del porto di Cincinnati sono impegnati a fermare il flusso di droghe pericolose e continuano a usare la loro formazione, intuizione e abilità strategiche per prevenire questo tipo di spedizioni illegittime” ha detto alla stampa Richard Gillespie, direttore del porto di Cincinnati. ” I fiocchi di cereali glassati, sebbene ingegnosi, sono ben lungi dall’essere il modo più insolito con cui i trafficanti di droga hanno nascosto i loro prodotti illeciti. Altri sistemi includono, parrucche, un paio di natiche finte, dentro ananas scavati e persino travestimenti da suore.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI