Comfimprese iblea sulla zona arancione dal 25 febbraio

Tempo di lettura: 2 minuti

Un’unica fascia arancione dal 25 febbraio. Un’ipotesi che sembra non dispiacere al Ministro della Salute Speranza ma che non trova l’unanimità tra i governatori. Una scelta assurda che penalizza oltremodo anche le regioni più virtuose come la Sicilia. Il direttivo di Confimprese iblea è pronto alla mobilitazione. “Siamo all’assurdo – spiega il presidente provinciale, Pippo Occhipinti – si gioca sull’economia delle famiglie e delle imprese in un momento in cui i ristoratori, seppur a pranzo e tra mille difficoltà, hanno ripreso a lavorare. Ci vogliono certezze e una condivisione nelle scelte. Apprezziamo le dichiarazioni del presidente Nello Musumeci che scongiura la zona arancione per la Sicilia”.
Monta la richiesta delle regioni per il superamento dello schema a colori con la richiesta da parte di alcuni governatori di una omogeneizzazione su tutto il territorio per evitare gli ‘stop and go’. “Il tempo delle chiacchere è finito – tuona Occhipinti – vogliamo certezze in un momento in cui le attività, in parte, hanno ripreso a lavorare. Siamo pronti ad una rumorosa mobilitazione dinanzi alla prefettura di Ragusa qualora la Sicilia dovesse diventare, per scelte prese altrove, zona arancione. Chiudere nuovamente, senza adeguati ristori, potrebbe significare la chiusura definitiva di tantissime attività produttive”. L’idea di introdurre restrizioni anti covid omogenee in tutte le regioni per qualche settimana è stata lanciata dal governatore dell’Emilia Romagna e presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini. Una proposta sulla quale non è d’accordo il collega ligure e suo vice nella Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti. Si attende, adesso, la presa di posizione del premier Draghi. Saranno sufficienti le rassicurazioni di Musumeci per mettere in salvo la Pasqua 2021 dopo gli stop durante le festività che la pandemia ha imposto?

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI