Il M5S Modica vuole fare riutilizzare comunque i locali dell’ex Tribunale

Il Consigliere Medica scrive ora al Sottosegretario alla Giustizia, Andrea Giorgis
Tempo di lettura: 2 minuti

Continua l’impegno del M5S di Modica, per perorare la giustissima causa riguardante la riapertura e il riutilizzo dei locali dell’ex Tribunale di Modica. Come già annunciato nei giorni scorsi, infatti, tramite il suo portavoce locale, il Consigliere Comunale, Marcello Medica, dopo essersi rivolto al Sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia, Vittorio Ferraresi, su suggerimento dello stesso, ha ora indirizzato una missiva, avente ad oggetto “Riutilizzo dei locali dell’ex Tribunale di Modica – invito ad incontro in videoconferenza”, al Sottosegretario alla Giustizia, Andrea Giorgis, con delega anche all’Edilizia Giudiziaria, affinché prenda a carico la paradossale vicenda dei locali dell’ex Tribunale di Modica che continuano a rimanere chiusi a fronte di quelli che ospitano il Tribunale di Ragusa, fatiscenti e inadeguati.
Il Consigliere Medica nella lettera evidenzia, ancora una volta, come la manovra di spending review del 2011, che ha prodotto la soppressione dei tribunali minori in tutta Italia, ha anche prodotto la chiusura del Tribunale di Modica ma, cosa ancor più grave e assurda, la relativa chiusura dei nuovissimi locali costruiti a tale scopo con un ingente investimento di quasi 12 milioni di euro di soldi pubblici dei cittadini, contravvenendo, di fatto, allo scopo principale per il quale la manovra stessa era stata varata. Una struttura, quella modicana, di dieci mila metri quadrati, attrezzata di tutto, persino di un archivio bunker informatizzato, e che rappresenta un vero paradosso e un controsenso in quanto, a parte qualche locale a piano terra adibito ad ospitare attualmente il Giudice di pace, rimane ancora oggi scandalosamente chiusa.
Dall’altro canto, invece, i locali che ospitano il vicinissimo Tribunale di Ragusa sono fatiscenti e inadeguati oltre che incapienti tant’è che il Comune di Ragusa si è già attivato per acquisire un edificio privato (palazzo Tumino), procedere alla sua ristrutturazione e quindi, nella maggior parte degli spazi ricavati, insediare il Tribunale con un impegno di spesa totale previsto di 24 milioni di euro.
“Il riutilizzo dei locali di Modica – aggiunge il Consigliere Medica – anche come distaccamento del Tribunale di Ragusa, è importante, oltre che ad evitare un lauto dispendio di risorse e a garantire maggiore sicurezza a tutto il personale giudiziario coinvolto, a maggior ragione in questo periodo di pandemia ove maggiori spazi si rendono necessari, anche a servire un vasto bacino rimasto scoperto e comprendente anche alcuni comuni siracusani, e a sopperire alla mole di lavoro derivante dai processi immigratori in atto”.
Il M5S di Modica chiede, pertanto, al Sottosegretario Giorgis, di attenzionare il caso, se possibile, intanto, attraverso una Sua partecipazione ad un incontro in videoconferenza con le principali rappresentanze delle varie parti in causa, per rendersi pienamente conto di una tale assurdità, causa di una manovra scellerata e calata dall’alto senza alcuna attenzione ai singoli casi territoriali, e di valutare le soluzioni già prospettate per giungere quanto prima e comunque alla riapertura e al riutilizzo dei suddetti locali.
La soluzione, già prospettata dal M5S di Modica al Sottosegretario, a questo punto e nelle more che il Ministero della Giustizia metta mano alla rivisitazione della geografia giudiziaria, non dev’essere, per forza di cose, la riapertura del Tribunale di Modica, ma il riutilizzo dei suddetti locali per il fine per cui sono stati costruiti, quindi, anche per ospitare un distaccamento del Tribunale di Ragusa e, qualora neanche quest’ultima strada fosse percorribile, quella di svincolare i suddetti locali dal loro uso giudiziario e renderli, comunque, disponibili per un loro riutilizzo anche a fini non giudiziari, per l’allocazione di altrettante importanti funzioni pubbliche. È ormai chiara l’intenzione del M5S di Modica: quella di fare riaprire e di poter riutilizzare comunque e prima possibile i locali dell’ex Tribunale di Modica.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI