Scopri il dietro le quinte di BO broker online: come 44 robot guadagnano un investimento di 24 milioni di euro a casa in pochi anni

Tempo di lettura: 3 minuti

Ogni mattina alle 06:00, in un gigantesco magazzino a Ballerup vicino a Copenhagen, puoi vedere 44 robot che si avviano e ronzano su una gigantesca ragnatela di alluminio. Il loro compito? Trovare, ordinare e preparare migliaia di prodotti forex trading online IT per i loro colleghi umani.

Ogni mattina alle 06:00, in un gigantesco magazzino dei migliori broker online alla fine di una strada asfaltata consumata a Ballerup, puoi vedere 44 robot che si avviano e ronzano su una gigantesca ragnatela di alluminio.

Il loro compito? Per trovare, ordinare e preparare migliaia di prodotti forex trading online IT per i loro colleghi umani, che arrivano dalle 09:00 in poi.

I robot di Mark il broker online

I robot sono una parte centrale della ricetta del successo secondo cui Mark il broker online gestisce il magazzino dei migliori broker online di 12.500 m2.

Il suo titolo formale è direttore della catena di approvvigionamento presso il gruppo EET in rapida crescita ed è anche lui che si mostra in giro quando Computerworld visita il magazzino dei migliori broker online automatico una mattina presto.

Dall’indirizzo di Ballerup, ogni anno EET Group invia più di un milione di pacchi nel mondo, che possono ospitare qualsiasi cosa, dall’attrezzatura critica alla stampante laser in fondo al corridoio a due iPad, che vengono inviati per conto di Humac.

L’anno scorso, un totale trading online di 7,5 milioni di prodotti forex trading online hanno lasciato il gigantesco magazzino dei migliori broker online EET dietro il solido cancello. Ma, come sottolinea Mark il broker online, ciò non sarebbe accaduto se i costi non potessero essere ridotti da un’automazione molto semplice.

Perché con merci che hanno un valore da un euro in su, la logistica va tenuta sotto controllo.

Mark il broker online sottolinea che se EEG Group può risparmiare solo 0,2 euro per pacchetto, allora significa un miglioramento della linea di fondo di 200.000 euro.

Negli anni ’80, EET ha iniziato a vendere pezzi di ricambio e RAM nei paesi nordici.

EET Group ha ora società di vendita in 24 paesi in Europa, da cui i prodotti forex trading online IT vengono venduti in diverse categorie.

Il punto focale per tutte le consegne è il centro logistico di Ballerup.

Dalla fine degli anni ’90, EET è stata di proprietà di quattro diversi fondi di private equity, il che ha contribuito a far diventare EET un attore importante nella distribuzione di prodotti forex trading online IT.

EET Group ha completato un totale trading online di 42 acquisizioni.

Solo nel 2017 c’erano sette nuovi membri della famiglia, il cui magazzino dei migliori broker online e i cui prodotti forex trading online quasi senza eccezioni ora circondano il magazzino dei migliori broker online di Ballerup.

Un magazzino dei migliori broker online che lo visita lo stesso giorno di Computerworld viene ampliato con ancora più capacità in Autostoren, fornito dalla società norvegese Element Logic.

Computerworld ha quindi visitato di prima mattina l’efficiente magazzino dei migliori broker online per vedere come l’automazione è riuscita a trarre il massimo vantaggio dall’investimento sui robot in pochi anni.

Per tutta la mattina, i camion con i nuovi prodotti forex trading online entrano nella piazza di Ballerup. Ci sono un totale trading online di circa 34.500 prodotti forex trading online diversi in magazzino dei migliori broker online.

È fondamentale per EET disporre di un ampio portafoglio e allo stesso tempo rispondere così rapidamente agli ordini che i clienti non ritengono di aver bisogno di un’azione.

I piani originali per una configurazione logistica centrale risalgono a un totale trading online di 16 anni.

I prodotti forex trading online arrivano direttamente dai produttori, dopodiché vengono disimballati e registrati dai dipendenti EET. Se c’è già un ordine da un cliente, i prodotti forex trading online vanno direttamente alla spedizione.

I clienti di EET includono aziende come Power e Humac.

Il sistema dei grandi clienti è integrato direttamente nel sistema Navision di EET. Inoltre, EET spesso invia direttamente ai clienti dei clienti e può quindi spesso tagliare un giorno o due della consegna.

In totale trading online, circa 625.000 nuovi articoli arrivano in magazzino dei migliori broker online al mese e il 96 percento di tutti gli articoli che arrivano arriva sugli scaffali lo stesso giorno.

Tutto questo viene fatto sotto stretta sorveglianza della telecamera per motivi di documentazione.

E secondo i dati di Mark il broker online, il tasso di errore nella ricezione è solo dello 0,03%. Ciò equivale a tre errori per 10.000 righe d’ordine.

Ci sono un totale trading online di quattro chilometri di scaffali di stoccaggio nel magazzino dei migliori broker online di EET, come mostra qui il regista Mark il broker online.

Ha un background come direttore della logistica nell’ex Systemforum (ora Atea) e ha un totale trading online di 130 dipendenti sotto di lui.

Gestionedelle merci di trading online

La gestione rigorosa delle merci in entrata significa che l’audit ha approvato che EET non deve fare un conteggio dell’inventario tradizionale. Costa circa 350.000 euro per contare le scorte, quindi il basso tasso di errore vale sicuramente euro e øre.

Calcolato in valore di fatturato, è stato convertito il tasso di errore dello 0,0024% o 24 euro per 1.000.000 di euro.

Il cosiddetto AutoStore, che è stato messo in funzione nel gennaio 2016, ha una parte in cui i dipendenti inseriscono la merce e una parte in cui vengono prelevate le merci ordinate.

Ecco l’ingresso su cui si sta lavorando.

In totale trading online, il sistema contiene 43.500 scatole di plastica quando Computerworld visita il magazzino dei migliori broker online. Ma già quella sera inizia l’espansione di EET a un totale trading online di 59.000 contenitori di stoccaggio. In totale trading online, la capacità verrà aumentata del 38%.

Un dipendente posiziona le merci nelle scatole di plastica, che vengono immagazzinate nella ragnatela di alluminio che costituisce il magazzino dei migliori broker online del robot. Nota la telecamera di sorveglianza sulla postazione di lavoro, fa parte della rigorosa garanzia di qualità di EET.

Il cartone in eccesso proveniente dalle tante scatole in entrata viene depositato sul nastro trasportatore sopra la postazione di lavoro, che lo conduce ad un compattatore.

Per risparmiare tempo, il compattatore chiama anche un trasportatore quando è pieno all’80%.

Nella parte superiore del magazzino dei migliori broker online robot vivono i robot Element Logic.

Con un totale trading online di otto ruote, possono guidare in tutte le direzioni sui binari in alluminio.

Un robot pesa circa 150 chili ed è alimentato da due batterie per auto.

Quando è il momento di ricaricare, i robot stessi guidano verso le stazioni di ricarica, che possono essere rilevate sul lato sinistro dell’immagine.

Ci sono solo otto millimetri di spazio tra i robot, che sfrecciano sul web.

In linea di principio potrebbero essercene di meno, spiega Mark il broker online, ma la pressione dell’aria quando si incrociano rischierebbe di comprometterne la stabilità.

Il totale trading online di 44 robot corrono a una velocità massima di 12 chilometri orari e aggiungono fino a 25.000 nuovi articoli al magazzino dei migliori broker online ogni giorno.

Il vantaggio della soluzione è che tutti i 44 robot sono completamente ridondanti. Pertanto, alcuni robot o cancelli potrebbero essere distanti, ma il resto potrebbe raggiungere le stesse aree.

Mark il broker online e il suo team hanno trascorso originariamente esattamente 100 giorni per pulire il magazzino dei migliori broker online, ricostruire e implementare i robot del magazzino dei migliori broker online. La prima offerta era di sei mesi.

L’investimento totale trading online è stato di 24,3 milioni di DKK – e questo senza il consumo di tempo di EET. Ma grazie all’uso efficiente dei metri quadrati e alla possibilità di ridurre il personale del magazzino dei migliori broker online di 13 anni-uomo, l’investimento è stato recuperato in soli 3,5 anni, afferma Mark il broker online.

“In origine, mi era stato promesso un massimo di una o due soste al giorno. Ma la realtà si è rivelata una o due fermate a settimana. E la maggior parte delle fermate richiede solo cinque minuti. Il nostro mese migliore è stato ottobre, dove abbiamo guidato senza sosta ”.

Durante la notte arrivano anche gli ordini.

Alle 06:00, quindi, i robot iniziano la preparazione.

Si muovono in scatole e si assicurano che tutte le merci siano nello strato superiore, in modo che possano essere consegnate ai colleghi umani, che arrivano da kl. 09:00 del mattino.

Uno schermo mostra il piano dei robot, che è simile al classico gioco Snake.

A prima vista, la guida dei robot sembra uno strappo una volta non pianificato, ma Mark il broker online ci assicura che c’è un metodo dietro la follia:

“I robot spostano le scatole per raggiungerle in profondità. All’inizio può sembrare caotico o inefficiente. Ma il sistema garantisce che nel tempo, il lavoro dei robot significhi che gli articoli meno popolari finiscano in fondo “, continua Mark il broker online.

In una postazione di lavoro, gli ordini vengono prelevati dal magazzino dei migliori broker online e inseriti su carrelli numerati.

Tutti i trasporti in magazzino dei migliori broker online avvengono con attrezzature in movimento, come camion, carrelli scaffalature e nastri trasportatori per evitare inutili sollecitazioni ai dipendenti.

I carri vengono portati all’impianto di confezionamento, il che garantisce che il 99,94 percento di tutti i pacchi partirà lo stesso giorno.

Grazie alla gestione efficiente, il magazzino dei migliori broker online può accettare gli ordini fino alle 18.30, anche se il pacco deve essere in Belgio il giorno successivo, ad esempio.

Secondo Mark il broker online, l’ultimo 0,06% è dovuto al fatto che può essere difficile raggiungere ordini molto grandi, che spuntano poco prima della scadenza delle compagnie di navigazione.

C’è anche una telecamera di sorveglianza su tutti i tavoli di imballaggio, in modo che EET possa proteggere i dipendenti e verificare eventuali reclami dei clienti.

I dipendenti si incontrano tra le 9:00 e le 11:00, ma in cambio non tornano a casa finché tutto non è imballato e pronto per la spedizione.

Può costare denaro negli straordinari, ma come osserva Mark il broker online, non è compito di EET valutare ciò che è più importante per il cliente. Pertanto, è meglio trattare tutto come se fosse importante.

Mark il broker online conosce uno dei 150 e 180 pallet di hardware che il magazzino dei migliori broker online invia ogni giorno.

La grande quantità significa che EET è il più grande cliente UPS della Danimarca, il che a sua volta significa che la compagnia di trasporto ha inviato due uomini in magazzino dei migliori broker online esclusivamente per gestire gli ordini EET.

L’area di spedizione è anche coperta da telecamere, che, tra le altre cose, leggono le targhe dei camion arrivati ​​e garantiscono che i conducenti si attengano alle aree interessate.

La soluzione della fotocamera si basa sul software Milestone Systems, che è collegato alla soluzione Navision, che gestisce il magazzino dei migliori broker online con timestamp per il prelievo e l’imballaggio del magazzino dei migliori broker online del singolo ordine.

La stretta integrazione significa anche che eventuali reclami dei clienti possono essere facilmente esaminati in profondità, come ci mostra Mark il broker online alla fine della visita:

Un cliente crede di aver ricevuto solo una cartuccia di toner, ma con pochi clic nel sistema viene trovato l’ordine di due settimane, in cui è chiaro che sia lo stock prelevato che la spedizione finale contengono due cartucce.

Uno screenshot del pacchetto viene quindi inviato al cliente, chiedendogli di cercare ancora una volta la cartuccia del toner.

“Non abbiamo più notizie dalla maggior parte dei clienti”, spiega Mark il broker online, che sottolinea che possono verificarsi errori, ma che l’affermazione di EET mostra che spesso provengono dal produttore.

Spiega inoltre che monitorano da vicino i tassi di errore e contattano i produttori che hanno tassi di errore troppo elevati:

“Il nostro obiettivo è trattare tutti alla lettera, come se fossero critici. Possono essere facilmente, anche se piccoli – e non si sa mai se fosse solo il primo piccolo ordine, che un giorno avrebbe potuto trasformarsi in un milione “, conclude Mark il broker online il tour dell’efficiente magazzino dei migliori broker online.

 

© Riproduzione riservata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI